Come scegliere la certificazione di inglese online giusta per te

Come scegliere la certificazione di inglese online giusta per te
glp-auto-700x150
SANCARLO50-700
mywell
previous arrow
next arrow

Introduzione

Nel mondo odierno, la conoscenza della lingua inglese è diventata essenziale per una vasta gamma di opportunità lavorative, accademiche e personali. Le certificazioni di inglese sono riconosciute a livello globale e possono aprire porte in molteplici settori. Tuttavia, con una varietà di certificazioni disponibili online, scegliere quella giusta può essere una sfida. Questo articolo ti guiderà nella scelta della certificazione di inglese online più adatta alle tue esigenze.

Conoscere le principali certificazioni di inglese

IELTS (International English Language Testing System)

L’IELTS è uno degli esami di inglese più riconosciuti e accettati a livello mondiale. È gestito congiuntamente dal British Council, IDP: IELTS Australia e Cambridge Assessment English. L’IELTS è suddiviso in due versioni: Academic e General Training. La versione Academic è adatta per chi desidera iscriversi a corsi universitari o altri percorsi di istruzione superiore, mentre la versione General Training è più indicata per chi intende emigrare in un paese anglofono o per chi cerca esperienze lavorative internazionali. L’esame si compone di quattro sezioni: ascolto, lettura, scrittura e conversazione, con punteggi che vanno da 1 a 9 per ciascuna sezione.

TOEFL (Test of English as a Foreign Language)

Il TOEFL è principalmente utilizzato negli Stati Uniti ed è spesso richiesto per l’ammissione a università e college americani. Gestito dall’ETS (Educational Testing Service), il TOEFL si concentra su quattro aree: ascolto, lettura, scrittura e conversazione. L’esame è disponibile in formato iBT (Internet-based Test) e in formato cartaceo (PBT, Paper-based Test) in alcune aree. Il punteggio totale massimo è 120 e ogni sezione ha un punteggio massimo di 30. Il TOEFL è apprezzato per la sua accuratezza nel valutare le competenze linguistiche accademiche.

Cambridge English Qualifications (PET, FCE, CAE, CPE)

Le certificazioni Cambridge sono tra le più prestigiose e riconosciute a livello internazionale. Offrono una vasta gamma di esami suddivisi in diversi livelli del QCER (Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue):

  • PET (Preliminary English Test): Livello B1, per competenze linguistiche intermedie.
  • FCE (First Certificate in English): Livello B2, per competenze linguistiche superiori.
  • CAE (Certificate in Advanced English): Livello C1, per competenze avanzate.
  • CPE (Certificate of Proficiency in English): Livello C2, per competenze quasi native. Ogni esame valuta le quattro abilità linguistiche: ascolto, lettura, scrittura e conversazione, ed è riconosciuto da università, aziende e istituzioni in tutto il mondo.

TOEIC (Test of English for International Communication)

Il TOEIC è progettato per misurare le competenze linguistiche in un contesto professionale internazionale. È molto utilizzato da aziende e organizzazioni per valutare la capacità di comunicazione in inglese dei propri dipendenti o candidati. L’esame si divide in due sezioni principali: Listening and Reading (ascolto e lettura) e Speaking and Writing (conversazione e scrittura). Ogni sezione ha un punteggio massimo di 990. Il TOEIC è particolarmente utile per chi lavora in ambienti multinazionali e ha bisogno di dimostrare la propria abilità di usare l’inglese in contesti lavorativi.

Altre certificazioni (ESOL, PTE Academic, ecc.)

Oltre alle certificazioni più conosciute, esistono altre opzioni che possono essere adatte a specifiche esigenze:

  • ESOL (English for Speakers of Other Languages): Offerto da diverse istituzioni, questi esami sono progettati per chi vive o lavora in paesi anglofoni e ha bisogno di migliorare le proprie competenze linguistiche per l’integrazione sociale e lavorativa.
  • PTE Academic (Pearson Test of English Academic): Un test computerizzato che valuta le quattro abilità linguistiche. È noto per i suoi risultati rapidi ed è accettato da migliaia di università in tutto il mondo.
  • OET (Occupational English Test): Specificamente progettato per professionisti sanitari, valuta le competenze linguistiche necessarie per lavorare in ambienti medici.
  • TESTIZER offre una serie di test di livello di inglese, mirati a valutare le competenze linguistiche del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue (CEFR).

Valutare le proprie esigenze e obiettivi

Obiettivi personali e professionali

È importante chiarire i propri obiettivi. Hai bisogno della certificazione per motivi lavorativi, accademici o personali? Stai cercando un avanzamento di carriera, l’ammissione a un’università o l’emigrazione in un paese anglofono?

Livello attuale di inglese

Valutare il proprio livello attuale di inglese è cruciale. Puoi utilizzare test di autovalutazione online per capire il tuo livello e scegliere una certificazione adeguata.

Considerare i requisiti specifici

Requisiti di università e datori di lavoro

Verifica quali certificazioni sono richieste dalle università o dai datori di lavoro di tuo interesse. Ogni istituto o azienda potrebbe avere preferenze specifiche.

Validità e riconoscimento della certificazione

Assicurati che la certificazione scelta sia ampiamente riconosciuta e accettata nel tuo settore e nei paesi in cui desideri utilizzarla.

Durata della validità

Alcune certificazioni, come IELTS e TOEFL, hanno una validità limitata (solitamente 2 anni), mentre altre, come le certificazioni Cambridge, sono valide a vita.

Analizzare i costi e la disponibilità

Costo della certificazione

Confronta i costi delle diverse certificazioni. Tieni conto dei costi aggiuntivi come i materiali di studio e i corsi preparatori.

Disponibilità dei test online

Verifica se la certificazione offre la possibilità di esami online. Gli esami online possono essere più convenienti, ma assicurati di comprendere i vantaggi e gli svantaggi rispetto agli esami in presenza.

Preparazione per l’esame

Risorse di studio disponibili

Esistono numerose risorse di studio, tra cui libri, corsi online e applicazioni. Scegli quelle che meglio si adattano al tuo stile di apprendimento.

Corsi preparatori

Frequentare un corso preparatorio può essere molto utile. Cerca corsi che offrono una preparazione specifica per l’esame che intendi sostenere.

Consigli per la preparazione

Utilizza strategie di studio efficaci, come esercitazioni pratiche, simulazioni d’esame e tecniche per migliorare le competenze linguistiche in ascolto, lettura, scrittura e conversazione.

Conclusione

Scegliere la certificazione di inglese giusta richiede una valutazione attenta delle proprie esigenze, obiettivi e risorse disponibili. Speriamo che questa guida ti abbia fornito informazioni utili per prendere una decisione informata. Ricorda, la certificazione giusta può aprire nuove opportunità e aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi personali e professionali.

Domande frequenti (FAQ)

D: Qual è la certificazione di inglese più riconosciuta a livello globale?

R: L’IELTS e il TOEFL sono tra le certificazioni di inglese più riconosciute a livello globale. La scelta dipende spesso dal paese e dall’istituzione di destinazione.

D: Posso prepararmi per l’esame da solo o è meglio frequentare un corso?

R: Dipende dal tuo livello di autodisciplina e dalle tue capacità di studio autonomo. Molte persone trovano utile frequentare un corso preparatorio per avere una guida strutturata.

D: Quanto tempo ci vuole per prepararsi a un esame di certificazione di inglese?

R: Il tempo necessario varia in base al tuo livello di partenza e all’esame scelto. Generalmente, si consiglia di dedicare almeno 3-6 mesi di preparazione intensiva.

D: Le certificazioni di inglese online sono valide quanto quelle in presenza?

R: Sì, molte certificazioni online sono valide quanto quelle in presenza, purché siano rilasciate da enti riconosciuti e accreditati.

D: Cosa succede se non supero l’esame al primo tentativo?

R: Puoi ripetere l’esame quante volte vuoi, ma assicurati di identificare e lavorare sui tuoi punti deboli prima di tentare nuovamente.