E-commerce in crisi? Ecco 4 strategie di web marketing da considerare

E-commerce in crisi. Ecco 4 strategie di web marketing da considerare

Per offrire delle nuove opportunità di crescita alla propria attività di vendita online oggi si possono sfruttare le cosiddette strategie di web marketing. Alcune di esse sono facili da attuare e a costo zero, altre necessitano di un po’ di competenza e di investimenti minimi. In questo articolo andremo ad analizzare le 4 soluzioni più abbordabili, ma non per questo meno efficaci, con cui potrai migliorare la strategia di marketing del tuo business.

1 – Il Content Marketing di qualità

Si tratta di una strategia di web marketing caratterizzata dalla creazione, pubblicazione e distribuzione di contenuti informativi a scopo commerciale, indicati per incuriosire e coinvolgere l’utenza di riferimento. Questi, se ben realizzati, si dimostrano particolarmente efficaci. Inoltre, rispetto al marketing tradizionale, il content marketing costa meno ed è in grado di generare un maggior numero di potenziali clienti.

Esso è parte fondamentale per l’ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO) e per il Social Marketing. Sebbene si tratti di una tecnica particolarmente efficace, il Content Marketing richiede tempo e pazienza. Esso inoltre dovrà essere effettuato con regolarità e particolare cura, in modo da poter offrire costantemente dei contenuti di qualità.

2 – L’Email Marketing per fidelizzare i clienti

L’Email Marketing è un tipo di marketing in grado di raggiungere i clienti in modo diretto e senza intermediari. Basato essenzialmente sull’utilizzo delle email per raggiungere un determinato target, è conosciuto anche come DEM Marketing o Direct Email Marketing.

Trattandosi di un grande canale capace di consentire un rapporto diretto con il proprio cliente, l’Email Marketing permette di fidelizzare il destinatario attraverso informazioni mirate che invogliano all’acquisto di un prodotto o di un servizio.

3 – Il Social Marketing per raggiungere milioni di utenti

Elemento fondamentale del marketing aziendale, i social media sono spesso i veri protagonisti delle campagne pubblicitarie. La presenza di un account social collegato ad un’azienda può davvero influenzare in modo significativo la crescita del fatturato, nonché l’acquisizione di nuovi clienti. Oggi sono quasi 4 miliardi le persone che utilizzano i social, e le statistiche ci dicono che tale numero è in costante crescita.

Tra i siti più visitati spiccano Google, YouTube e Facebook, seguiti da Twitter, Instagram e Pinterest. Attraverso questi canali sarà possibile far conoscere la propria attività ad un vastissimo numero di persone, selezionando solo quelle interessate al settore del proprio business. Con tali caratteristiche non stupisce affatto che i social media siano diventati per le aziende, i negozi e per i liberi professionisti, un mezzo essenziale per la loro crescita.

4 – Il Blog Marketing e lo Storytelling Aziendale

Come i social, anche i Blog rappresentano una risorsa insostituibile per le aziende che desiderano attingere da tutte le risorse offerte dalla rete. È infatti attraverso i Blog che vengono applicate le principali strategie di Web Marketing, poiché risultano essere delle inesauribili fonti di raccolta contatti. Tuttavia, un blog senza contenuti coinvolgenti difficilmente si arricchirà di nuovi seguaci! Infatti il coinvolgimento del pubblico è un obiettivo raggiungibile con i Blog solo se questi sono gestiti in modo tale da saper catturare l’attenzione, intrattenendo ed ispirando gli utenti.

Per tale ragione si ricorre allo Storytelling Aziendale, una tecnica narrativa studiata per rafforzare il legame tra clienti e brand, azienda o professionista. Questi contenuti, per poter raggiungere tali obiettivi, dovranno essere realizzati da professionisti che, sfruttando i principi della narrazione applicata all’impresa, saranno in grado di realizzare storie capaci di conquistare i potenziali clienti.

Lo Storytelling Aziendale è una strategia di marketing particolarmente efficace, poiché in grado di coinvolgere le persone emotivamente. Raccontare la storia del proprio brand, attraverso il blog e social network, consente non solo di diffondere quelli che sono i valori aziendali, le mission e i prodotti, ma anche di emozionare il cliente.

Perché le strategie di web marketing sono così importanti per un e-commerce?

Se prima le aziende potevano farsi pubblicità esclusivamente attraverso dispendiose campagne di marketing e sponsorizzazione, oggi non è più così. Infatti, grazie all’ampia disponibilità delle strategie di web marketing, tutti si potranno permettere di rendere noto il proprio marchio. Sarà sufficiente possedere un computer, una connessione internet e un minimo di conoscenza tecnica, per poter usufruire di strategie di web marketing estremamente efficaci.

Basti pensare ai social come Facebook e Twitter, attraverso cui è possibile comunicare in modo estremamente rapido e diretto con la popolazione mondiale. Unendo i canali social alle strategie di web marketing, chiunque potrà promuovere un’attività con un investimento minimo. Questo perché, con un semplice post sui social media realizzabile in pochi istanti, si raggiungeranno milioni di utenti.