Comune di Caserta: chiusa la scuola “De Amicis” per i 4 casi di positivi alla variante Omicron del Covid

L'stituto De Amicis in Corso Giannone

La notizia circola da questa mattina: a Caserta risultano già tre positivi collegati al paziente zero della variante Omicron del Covid. Si tratta di 3 alunni ed un docente supplente della scuola “De Amicis”. Per questo oggi pomeriggio il Comune di Caserta ha emesso un’Ordinanza Sindacale, la n.79 del 30/11/2021, che dispone la chiusura fino a nuovo ordine dell’intero istituto De Amicis e la sanificazione degli ambienti da effettuarsi nei giorni sabato 4 e domenica 5 dicembre.

Di seguito alcuni estratti dell’Ordinanza n.79 firmata dal sindaco Carlo Marino:

Vista la nota del Dipartimento di Prevenzione dell’ASL di Caserta del 30/11/2021, prot. 1297706/ASL il quale, tenuto conto delle nuove positività di 3 (tre) alunni ed un docente supplente nell’Istituto “De Amicis” nel quale erano stati segnalati dei casi attribuiti alla variante Omicron del COVID-19, dispone l’interruzione delle attività didattiche per l’intero
Istituto dell’Infanzia e Primaria “De Amicis” fino a nuova disposizione;

Ordina la chiusura, fino a nuova disposizione del Dipartimento di Prevenzione dell’ASL di Caserta, dell’Istituto dell’Infanzia e Primaria “De Amicis” ubicato in Corso Giannone, della sede del medesimo istituto ubicata in Via G.M. Bosco e delle aule temporaneamente utilizzate dallo stesso presso il Centro S.Agostino, per consentire le operazioni di sanificazione dei plessi e per permettere le attività di prevenzione al competente Dipartimento di Prevenzione dell’ASL;

Ordina altresì al Dirigente del Settore Pubblica Istruzione di disporre la sanificazione di tutti i plessi utilizzati dall’Istituto dell’Infanzia e Primaria “De Amicis” e di disporre la sanificazione straordinaria di tutte le scuole di competenza comunale nelle giornate di sabato 4 e domenica 5 dicembre 2021.