Comune di Maddaloni: l’impegno della Uil Fpl per il rilancio del Gruppo Sindacale Aziendale

Considerato il progressivo indebolimento del Gruppo Aziendale Uil Fpl presso il Comune di Maddaloni, dovuto in buona parte al crescente livello dei pensionamenti del personale dipendente, la Uil Fpl Territoriale di Caserta, nel rimarcare l’importanza strategica dell’Ente nell’ambito del territorio casertano, ha deciso in data odierna di commissariare la Struttura Aziendale, affidando l’incarico di rivitalizzare e rilanciare il Gruppo al proprio massimo esponente, il Segretario Generale Domenico Vitale.

“Per la Uil Fpl di Caserta il Comune di Maddaloni rappresenta un Ente di primo livello, dove tangibile e consistente dev’essere la presenza della Uil Fpl Aziendale, al fine di poter fornire eccellenti livelli di tutela ed affidabilità al personale dipendente dell’Ente”, dichiara il Segretario Generale Vitale.

“Al pari dei Comuni di Caserta, Aversa e Marcianise, insieme a numerosi altri Enti, dove la Uil Fpl si caratterizza per importanza politico/sindacale legata, tra l’altro, al consistente numero di dipendenti associati”, prosegue il Segretario, “anche il Comune di Maddaloni merita relazioni sindacali di alto profilo, con conseguente riconoscimento della premialità a favore del personale dipendente, nonché del diritto ai percorsi di carriera offerti dalla legislazione vigente”

“Durante il periodo di commissariamento del Gruppo Aziendale Uil Fpl frequenterò personalmente il Comune, per svolgere un’azione di ascolto dei numerosi disagi che affliggono il personale dipendente, al fine di individuare e proporre soluzioni e risposte efficaci, nell’ambito di corrette relazioni sindacali, dove la Uil Fpl eserciterà sicuramente un ruolo da protagonista”.

“Il periodo di Commissariamento”, conclude il Segretario Generale Vitale, “durerà il tempo necessario a rinforzare il Gruppo Aziendale, per condurlo ai livelli che competono alla Uil Fpl, e si concluderà con l’elezione di un nuovo Segretario Aziendale, il quale sarà scelto e votato nell’ambito di un’assemblea di tutti gli iscritti. In breve tempo, il Comune tornerà ad essere uno dei fiori all’occhiello della Uil Fpl nel Territorio casertano”.