Comune di Santa Maria Capua Vetere ed Air Campania insieme per la navetta gratuita “Circolare in Città”

Periferie e centro cittadino collegati da un servizio di navetta gratuito: è stato presentato stamattina, presso la Sala Giunta del Comune di Santa Maria Capua Vetere, il progetto “Circolare in Città” curato da Air Campania e fortemente voluto dall’Amministrazione Mirra.

“Era un impegno preso con i cittadini e con le periferie – ha dichiarato il Sindaco Antonio Mirraun progetto ad ampio respiro che consentirà ai residenti di Sant’Andrea e Rione Iacp di poter raggiungere in maniera agile e in pochissimo tempo il centro cittadino, l’area mercato e il cimitero nei giorni festivi.

Ringrazio Air Campania per averci seguito e sostenuto in questo percorso che si pone in piena sintonia con l’idea di mobilità sostenibile che, già nella precedente consiliatura, con l’assessore Luigi Simonelli, abbiamo cominciato a disegnare con l’approvazione del Piano Generale del Traffico Urbano che, tra le altre cose, prevede anche piste ciclabili – per le quali abbiamo già un finanziamento di 6 milioni di euro dai Pnrr – e l’abbattimento delle barriere architettoniche”.

La prima corsa partirà domenica 22 maggio, il servizio è previsto in tutti giorni festivi dalle 8.00 alle 13.00 con cinque corse – andata e ritorno – che collegheranno il rione Sant’Andrea, il centro cittadino, l’area mercato, il cimitero e il rione Iacp.

Si tratta di un progetto pilota, in via sperimentale per un anno e in questo lasso di tempo si procederà ad una verifica della domanda che arriva dai residenti per capire come implementare in futuro tale servizio.

“Sono particolarmente soddisfatto di questo progetto sul quale abbiamo lavorato a lungo con il Sindaco Mirra – ha spiegato l’Amministratore Unico di Air Campania Anthony Acconciama anche molto contento per il via libera ricevuto dalla Regione Campania che continua, con grande impegno, lungo la strada degli investimenti.

Quella di oggi è un’altra tappa importantissima, che mira a sensibilizzare il cittadino al trasporto pubblico. Air Campania candida ad essere non solo il player unico regionale per il TPL su gomma, ma anche a scalare la classifica della qualità, offrendo un servizio sempre più efficiente”.