Comunità di Energia Rinnovabile, via libera della Giunta Mirra per la costituzione della CER

Sindaco Antonio Mirra
SANCARLO50-700
SANCARLO50-700
previous arrow
next arrow

In linea con gli obiettivi dell’Amministrazione Comunale relativi allo sviluppo di modelli innovativi, l’organo esecutivo guidato dal Sindaco Mirra ha deliberato la procedura volta alla costituzione della Comunità di Energia Rinnovabile, al fine di mettere insieme Istituzione, imprese e cittadini che si uniscono per produrre, condividere e consumare energia rinnovabile in modo cooperativo.

Le CER si basano sulla partecipazione attiva dei membri e mirano a promuovere la produzione decentralizzata di energia pulita, riducendo così la dipendenza dalle fonti fossili e fornendo una valida alternativa ai tradizionali modelli energetici centralizzati.

glp-auto-336x280
lisandro

L’adozione di energie rinnovabili è una priorità fondamentale per ridurre le emissioni di gas serra e mitigare gli effetti dei cambiamenti climatici. In questo contesto – ha dichiarato il Sindaco Mirra – le Comunità di Energia Rinnovabile (CER) emergono come un modello innovativo e collaborativo per coinvolgere i cittadini, le imprese e le comunità locali nella produzione e nell’uso di energia sostenibile.

Con questa delibera di giunta, che fa seguito anche alle collaborative indicazioni giunte in Consiglio Comunale dal consigliere Talento, attiviamo la procedura volta ad una manifestazione di interesse per l’adesione ad una o più Comunità Energetiche Rinnovabili da parte di cittadini e imprese residenti operanti sul territorio comunale, con la certezza della grande sensibilità che i sammaritani hanno sempre dimostrato rispetto alle tematiche ambientali”.

Tra i benefici delle Comunità di Energia Rinnovabile vanno sicuramente menzionati la sostenibilità ambientale, il coinvolgimento della comunità, la resilienza energetica, la riduzione delle bollette energetiche e lo stimolo all’innovazione tecnologica “rispetto al quale – ha concluso Mirra – in questi anni abbiamo messo in campo numerose azioni rivolte, in particolare, all’efficientamento energetico degli istituti scolastici”.