Concorso fotografico «Un nuovo sguardo». Ingegneri, architetti e studenti raccontano la Provincia di Caserta con le loro fotografie

SANCARLO50-700
ENJOY1
delpicar-t-toc
previous arrow
next arrow

Caserta – Ultima settimana per lo straordinario concorso fotografico riservato agli studenti di Ingegneria e Architettura della Università «Luigi Vanvitelli» e ad architetti e ingegneri della provincia di Caserta, per mettere insieme lo scatto vincitore capace di rappresentare un nuovo sguardo su Terra di Lavoro.

«L’idea – spiega Renato Pelella, anima del comitato organizzatore – è quella di cominciare il cammino di un percorso visivo capace di raccontare i cambiamenti di Terra di Lavoro e attraverso le immagini costruire un nuovo percorso di senso per la nostra casa comune».

amica

Sono tanti gli studenti che hanno già partecipato ma il Comitato si aspetta che ci sia il classico colpo di coda in questi ultimi giorni. Per i vincitori ci saranno dei premi che vanno da speciali penne «Marlen» a delle cravatte o delle bottiglie di vino offerte dalla Fisar, la federazione dei sommelier. Per i primi due classificati assoluti ci sarà anche un corso per sommelier nazionale. Le 24 foto vincitrici saranno stampate cura della Ditta CSA”.

Si ricorda che il termine di scadenza per la presentazione delle proposte del concorso fotografico, è il 30/01/2023 alle 12. Per maggiori informazioni il bando si può consultare su: https://ordineingegnericaserta.it/bando-concorso-fotografico-un-nuovo-sguardo-avviso-proroga-termine-di-scadenza-2/