Concorso Letterario casertano La Melagrana: sono aperte le iscrizioni

Gentili lettrici e lettori, ho il piacere di comunicarvi, per chi fosse interessato, che la casa editrice La Melagrana ha bandito, per la prima volta, un concorso no profit per tutti coloro che amano produrre romanzi, racconti e poesie.

Per parteciparvi, bisogna iscriversi entro l’ultimo giorno di Agosto o attraverso il sito http://www.edizionimelagrana.it/ o compilando il modulo del bando; è aperto a tutti, sia italiani che stranieri ma anche agli studenti delle scuole di secondo grado.

Si può inviare una sola opera, non importa se già pubblicata, da inviare o a tutte e tre le sezioni o ad una sola. Infatti, la Sezione A è rivolta ad opere narrative già edite; la Sezione B ad opere narrative inedite; la Sezione C ad opere poetiche inedite. I costi di partecipazione sono bassissimi.

I partecipanti dovranno inviare in file separati, ma in un’unica email:

  1. Copia dell’opera;
  2. Scheda di partecipazione debitamente compilata con i dati dell’autore, la sezione in cui si partecipa e i dati dell’opera;
  3. Copia della ricevuta del versamento.

Il versamento del contributo di Iscrizione può essere effettuato online mediante sistema PayPal, Satispay o tramite bonifico bancario (a un qualsiasi sportello postale o bancario), oppure con versamento su Conto Corrente postale: 000049121346

Oppure, in caso di spedizione, sempre come cita il bando:

Ogni partecipante dovrà inviare numero 3 copie dell’opera, della sezione scelta .

Il plico contenente numero tre copie dell’opera con la quale si intende partecipare, dovrà essere inviato a:

ASSOCIAZIONE NO-PROFIT MELAGRANA
VIA NAPOLI 227
LOCALITA’ PONTI ROSSI
81027 SAN FELICE A CANCELLO (CE)

Il plico dovrà contenere al suo interno: tre copie, busta contenente i dati dell’autore, copia dell’avvenuto pagamento.

La giuria è formata dal sindaco di Caserta, Carlo Marino; da Francesco De Filippo, giornalista Ansa, scrittore e vincitore, tra l’altro, del premio Festival Paris Noir; da Angela Maria Pelosi, Dirigente dell’Istituto Superiore Telesi@ e autrice del libro Cambio di Stagione; da Rosaria Grillo, docente di Letteratura Ispanoamericana nonché Direttrice del Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università di Salerno; da Isaia Sales, docente di Storia della criminalità organizzata nel Mezzogiorno di Italia presso l’Università Suor Orsola Benincasa e vincitore del Premio Napoli nel 2010; da Rino Malinconico, scrittore di diversi testi di argomento filosofico.

Per i premi, invece, spiega il bando, sono quelli sottoindicati:

Sezione A: Narrativa Edita (Romanzi e Racconti Brevi Editi): Targa MELAGRANA per la 1°, 2° e 3° opera classificata.

Sezione B: Narrativa Inedita  (Racconti Inediti: Targa MELAGRANA per le prime tre opere classificate e pubblicazione per le prime 15 opere, in una raccolta edita dalla casa editrice Edizioni Melagrana.

Sezione C: Poesia Inedita Targa MELAGRANA per le prime 3 opere classificate e pubblicazione per le prime 30 poesie, in una raccolta edita dalla casa editrice Edizioni Melagrana.

A Dicembre si premierà il vincitore ed i finalisti, contattati direttamente dalla casa editrice.

Chiunque volesse informazioni, basta inviare una email all’indirizzo manoscritti@edizionimelagrana.it o al numero 0823805540.