Concorso in Regione Campania: 5000 nuove assunzioni sul territorio, l’annuncio di De Luca

SANCARLO50-700
delpicar700
ENJOY1
previous arrow
next arrow

Regione, concorso per 5000 nuove assunzioni. I Comuni manifestino il fabbisogno di personale

La Regione Campania sta per bandire un nuovo ‘concorsone’ stavolta per 5000 assunzioni, come annunciato dal Presidente De Luca nel corso dell’Assemblea regionale di Anci Campania al Belvedere di San Leucio. Si tratta, infatti, di un bando di Concorso unico in ambito territoriale regionale per il rafforzamento delle capacità istituzionali e amministrative della Pubblica Amministrazione.

Anche alla luce delle nuove esigenze connesse ai bandi del Pnrr. Il Governatore ha promesso di chiudere la partita delle assunzioni entro la prossima primavere. Ma prima vuole sentire dai Comuni quali sono i vuoti in organico, soprattutto nell’area tecnica, da colmare.

Il fine ultimo è, ancora una volta, far sì che gli enti pubblici e i Comuni in particolare possano garantire in maniera efficiente i servizi ai cittadini, in linea con i tempi e i cambiamenti del sistema produttivo e rispondere in maniera adeguata alle sfide della transizione tecnologica riguardo l’evoluzione normativa della PA prevista dal PNRR.

In tal modo la Regione Campania persegue l’obiettivo strategico del contrasto alla disoccupazione, soprattutto giovanile, investendo in nuovo capitale umano. Sono state attivate le interlocuzioni per l’avvio delle procedure con gli Enti interessati così da valutare la necessità di un nuovo concorso unico gestito dall’Amministrazione Regionale. S’invita, dunque, alla partecipazione capillare degli Enti Locali per definire, insieme alla Regione Campania, il proprio fabbisogno assunzionale e stabilire del concorso in oggetto.

(LA NOTA DELLA REGIONE CAMPANIA)