Confcommercio Caserta, a Zottolo la delega per lo sviluppo associativo

Confcommercio Caserta, a Zottolo la delega per lo sviluppo associativo
Tommaso Zottolo
HONDALIVETOUR
SANCARLO50-700
previous arrow
next arrow

Sindaco: ‘Figura chiave per il radicamento sul territorio’

Il consigliere: ‘Competitività, innovazione e sostenibilità caratterizzeranno il mio mandato’

Tommaso Zottolo, commercialista e membro del Consiglio Direttivo di Confcommercio Caserta con delega agli eventi, da oggi ricoprirà anche il ruolo di delegato per lo sviluppo associativo nella città capoluogo.

L’importante nomina consentirà alla categoria di proseguire quel percorso di promozione del commercio, dei servizi e del turismo intrapreso sul territorio con l’intento di dare voce agli operatori del settore.

glp-auto-336x280
lisandro

‘Mi impegnerò a supportare le imprese associate della città – ha dichiarato Zottolo – attraverso una serie di iniziative mirate a potenziare la competitività, l’innovazione e la sostenibilità.

In più verranno implementate le campagne promozionali e le iniziative di marketing territoriale per valorizzare ulteriormente le attività commerciali della città. Saranno intensificati infine i programmi di formazione e aggiornamento professionale per migliorare le competenze e la qualità dei servizi offerti alle imprese associate, contribuendo così allo sviluppo professionale delle risorse umane del settore‘.

‘Con la nomina di Tommaso Zottolo – ha dichiarato il presidente provinciale di Confcommercio Caserta, Lucio Sindacoprofessionista giovane e molto radicato sul territorio, viene confermato l’orientamento dell’associazione di dare spazio alle nuove leve con l’intento di ampliare la platea degli iscritti su Caserta e potenziare il dialogo tra questi ultimi e le istituzioni locali.

Le due deleghe affidate al consigliere sono peraltro tra loro complementari, gli eventi possono rappresentare infatti un traino per lo sviluppo associativo così come lo sviluppo associativo può essere funzionale all’organizzazione di eventi’.