Continua a crescere il noleggio sul mercato dell’auto, Gruppo Palmesano risponde con Amica Rent

Continua a crescere il noleggio sul mercato dell’auto, Gruppo Palmesano risponde con Amica Rent
Jeep Grand Cherokee 4XE
glp-auto-700x150
SANCARLO50-700
mywell
previous arrow
next arrow

Il noleggio è una formula sempre più apprezzata sul mercato italiano dell’auto sia dalle aziende che dai privati, come testimoniano i numeri: secondo Unrae (Unione nazionale rappresentati autoveicoli esteri) il 2023 si è chiuso con un aumento del 15% rispetto al 2022 dei contratti di noleggio siglati, mentre il primo trimestre del 2024 ha fatto segnare il +5,46%, secondo i dati Aniasa (Associazione Nazionale Industria dell’Autonoleggio, della Sharing mobility e dell’Automotive digital).

Per capire il fenomeno, abbiamo intervistato Stefano Bile, Rent Manager di Amica Rent, la divisione delle concessionarie Amica – Gruppo Palmensano dedicata al noleggio e creata espressamente per venire incontro a questa tendenza del mercato.

lapagliara
sancarlolab-336-280
previous arrow
next arrow

Che tipo di cliente si approccia oggi al noleggio dell’auto?
Il cliente che sceglie il noleggio in luogo dell’acquisto classico, oggi è molto variegato. Nel recente passato, il mercato del noleggio era costituito per la quasi totalità da partite iva (aziende, professionisti, amministratori di società, imprenditori), clienti che acquistavano anche 2 o 3 macchine in una volta, di solito di marchi premium e sopra 45mila euro di listino.

Oggi il nostro mercato è quasi equiparato tra aziende e privati e riguarda le auto di tutte le fasce di mercato, comprese le utilitarie. È in atto una grande evoluzione culturale da questo punto di vista, il pubblico si informa sempre di più e negli ultimi anni sta apprezzando in maniera crescente i vantaggi del noleggio. Oggi su 100 auto nuove vendute in Italia, 28 sono a noleggio e la tendenza è sempre al rialzo.

Qual è il vantaggio del noleggio rispetto all’acquisto classico?
Avere costi certi ogni mese e non doversi preoccupare del valore residuo della vettura. Questi sono i due grandi vantaggi principali sia per le aziende che per i privati.

Innanzitutto, avere un costo mensile certo e comprensivo di tutto consente di programmare e di non compromettere le proprie finanze.

Inoltre, c’è da considerare che diventa sempre più difficile prevedere il valore residuo di una vettura che si acquista nuova oggi, ciò a causa delle normative e del mercato che cambiano sempre più velocemente. Pensiamo all’avvento dell’elettrico. Quanto potrà valere esattamente una vettura Diesel fra tre anni? Quasi impossibile dirlo. Con il noleggio si elimina l’incognita del valore del bene al termine del ciclo di utilizzo.

Altro elemento molto apprezzato da chi sceglie un’auto con il noleggio a lungo termine è non dover gestire tutta la burocrazia legata all’acquisto dell’auto, all’assicurazione, alla tassa di possesso oltre alla gestione di eventuali imprevisti.

Noleggiare un’automobile invece che acquistarla significa avere maggiore serenità anche riguardo eventuali furti, danneggiamenti
Sì, rientra tutto nei costi certi. Nella rata concordata all’inizio del contratto sono inclusi assicurazione, tagliandi, ma anche eventuali danni accidentali, furto e danneggiamento. I contratti prevedono di solito franchigie molto basse ma si possono anche azzerare. Il noleggio dà una grande serenità al cliente da questo punto di vista.

Veniamo dal mercato nazionale a quello locale: qual è stato l’andamento di Amica Rent negli ultimi anni?
Il 2023 è stato un anno molto importante per noi, abbiamo avuto una crescita nell’ordine del 30% rispetto all’anno precedente. La nostra volontà è stata sempre quella di espanderci ed offrire tutti i servizi in grado di soddisfare i nostri clienti. Negli ultimi 4 anni la nostra flotta di veicoli è aumentata del 100%, siamo in grado fornire automobili di ogni categoria ed anche veicoli commerciali. L’ampiezza della nostra gamma di veicoli ci consente di soddisfare ogni tipo di cliente.

Qual è il valore aggiunto di Amica Rent rispetto alle altre agenzie che offrono il noleggio?
Il nostro valore aggiunto, rispetto alle classiche agenzie di noleggio, è che noi siamo innanzitutto una concessionaria di auto ed offriamo anche il servizio di noleggio. Dunque, possiamo fornire al cliente una consulenza innanzitutto sul prodotto, aiutandolo a scegliere il modello dell’auto, la motorizzazione, gli accessori fino nei dettagli, esattamente come se il cliente stesse acquistando la vettura in contanti. Poi, se il cliente gradisce, possiamo offrire una formula di noleggio in luogo del finanziamento. Un agente di noleggio non può certo essere esperto di tanti marchi auto contemporaneamente e districarsi tra ibrido elettrico, le varie motorizzazioni e poi i singoli accessori. La nostra consulenza è doppia rispetto a quella di un agente di noleggio: sia sul prodotto auto che sul prodotto finanziario.

Alcuni esempi di offerte di noleggio a lungo termine di Amica Rent:

La Jeep Renegade in versione Limited e con motore 1.6 M-Jet da 130 cv ha un canone di 341 € al mese iva esclusa per 48 mesi con anticipo di €3.825;

Per avere una Alfa Romeo Tonale 1.5 130cv Hybrid TCT7 Sprint il canone mensile è di 520 € iva esclusa per 60 mesi con 4.950 € di anticipo;

La Fiat Panda 1.0 FireFly 70cv S&S Hybrid è offerta a 248 € al mese iva esclusa per 48 mesi con 1.100 € di anticipo.

Tutte le offerte possono essere personalizzate. I servizi di Amica Rent sono disponibili in tutte le sedi delle concessionarie Amica – Gruppo Palmesano: Caserta, Capua, Teverola, Santa Maria Capua Vetere e Casoria. Maggiori informazioni sul sito https://www.amicarent.com/.