Contrasto alla povertà: fino al 30 maggio domande per il progetto “I.T.I.A.” dell’ambito Sociale C1

C’è tempo fino al prossimo 30 maggio per partecipare alle tre azioni previste dal progetto “I.T.I.A. C1”, presentato dal Comune di Caserta come capofila dell’ambito sociale, in associazione temporanea di scopo con Consorzio di Cooperative sociali Icaro, Associazione di Promozione Sociale Chirone, Practical School, CISL Caserta e Casartigiani Caserta.

Il progetto è stato ammesso a finanziamento da parte della Regione Campania nell’ambito dell’Asse II – POR Campania FSE 2014/2020, per la costituzione di Intese Territoriali di Inclusione Attiva per l’attuazione di misure di contrasto alla povertà attraverso la realizzazione di Centri Territoriali di Inclusione.

Le tre azioni previste sono:

  • a) servizi di supporto alle famiglie (interventi di sostegno alla genitorialità/servizi di sostegno domiciliare alla famiglia; mediazione familiare; gruppi di ascolto e di mutuo-aiuto; sostegno psicologico; servizi di consulenza individualizzata; servizi per favorire l’integrazione socio culturale dei nuclei familiari migranti);
  • b) “percorsi di empowerment“, che prevede l’attivazione di 5 percorsi inerenti le aree di interesse per il mercato locale ovvero pizzaiolo (12 destinatari, 600 ore di corso); operatore del punto vendita (10 destinatari, 600 ore di corso); comunicazione nella lingua straniera (due edizioni ognuna di 12 corsisti della durata di 80 ore); competenze digitali (due edizioni ognuna di 12 corsisti della durata di 80 ore); adattamento domestico-ambientale (due edizioni ognuna di 10 corsisti della durata di 80 ore).A tutti i partecipanti sarà riconosciuta una indennità oraria di € 8,15;
  • c) tirocini di inclusione sociale, dei quali undici per persone svantaggiate e nove per persone con disabilità (della durata di 24 mesi, 6 ore giornaliere, 5 giorni a settimana, per i quali sarà corrisposta la somma mensile di € 500 lordi).

Gli avvisi con i requisiti necessari e le modalità per partecipare, le informazioni utili ed i modelli di domanda sono pubblicati sull’home page del Comune di Caserta e sul Portale della Trasparenza.