Controlli antidroga in tre istituti scolastici di Caserta, in azione le unità cinofile

Caserta – Come è già accaduto già diverse volte in passato, anche nella giornata di ieri le forze dell’ordine, e in questa occasione la Polizia di Stato, hanno effettuato dei controlli approfonditi all’interno di diversi istituti scolastici cittadini per contrastare l’utilizzo e lo spaccio di droghe, in particolare quelle cosiddette “leggere”, tra gli studenti casertani.

Gli agenti della Squadra Volante di Caserta, accompagnati dalle unità cinofile in arrivo da Napoli, hanno fatto irruzione nel liceo classico Giannone, nella vicina scuola media e all’istituto Mattei. Nelle aule e tra gli studenti controllati non è stato riscontrato alcun caso di vendita o possesso di sostanze stupefacenti.

In via Gemito, zona prossima all’istituto scolastico Mattei,  sono state invece verificati episodi di consumo riguardanti alcuni giovani. Un gruppo di ragazzi che si intrattenevano nei giardinetti pubblici è stato sottoposto ai controlli e alcuni di loro sono stati trovati in possesso di hashish: per due giovani è scattata la denuncia.

Loading...