Convegno “I Crediti di Imposta – Agevolazioni per le Imprese” al Teatro Garibaldi di Santa Maria Capua Vetere

La Confesercenti Provinciale di Caserta, in collaborazione con l’Ordine dei Commercialisti e degli Esperti Contabili, l’Unione Giovani Commercialisti e con il patrocinio del Comune di Santa Maria Capua Vetere ha organizzato un convegno sul tema “I Crediti di Imposta – Agevolazioni per le Imprese“.

Il simposio si svolgerà il giorno venerdì 06 Marzo 2020 con inizio alle ore 9,30 presso il Salone degli Specchi del Teatro Garibaldi di Santa Maria Capua Vetere.

Interverranno il Presidente della Confesercenti Provinciale di Caserta Salvatore Petrella, il Sindaco della Città di Santa Maria Capua Vetere Antonio Mirra, il Presidente dell’Ordine dei Commercialisti Luigi Fabozzi, il presidente dell’unione Giovani Commercialisti Marco Durazzano, Nando Del Rosso Coordinatore dell’Unione Giovani Commercialisti Campania e Angelica Iadevaia Componente della Commissione Finanza dell’Odcec di Caserta. Modera i lavori Gennaro Ricciardi direttore della Confesercenti Provinciale di Caserta

Con la Legge di Bilancio 2020 viene introdotto, in sostituzione del cd. superammortamento e iperammortamento, un nuovo credito d’imposta per le spese sostenute a titolo di investimento in beni strumentali nuovi. Il nuovo credito d’imposta è inquadrabile nel progetto di revisione complessiva delle misure fiscali di sostegno del “Piano industria 4.0”.
Possono accedere al credito di imposta le imprese, residenti nel territorio dello Stato, ivi incluse le stabili organizzazioni di soggetti non residenti, indipendentemente dalla forma giuridica, dal settore economico di appartenenza, dalla dimensione e dal regime fiscale di determinazione del reddito, che, a decorrere dal 1º gennaio 2020 e fino al 31 dicembre 2020, ovvero entro il 30 giugno 2021 (in tale ultimo caso se entro il 31 dicembre 2020 il relativo ordine risulti accettato dal venditore e sia avvenuto il pagamento di acconti in misura almeno pari al 20% del costo di acquisizione) effettuano investimenti in beni strumentali nuovi, destinati a strutture produttive ubicate nel territorio dello Stato.