Coronavirus: 16 nuovi casi in Campania. Il bollettino di giovedì 23 luglio dell’Unità di Crisi

Continua a crescere il numero dei contagiati in Campania: 16 nuovi casi positivi, su 2.112 tamponi, contro soli 2 guariti. Per fortuna, non sono stati registrati morti a causa del Coronavirus nelle ultime 24 ore. Ad oggi in tutta la regione risultano ancora positivi al virus 315 pazienti di cui 30 ricoverati.

La Provincia più colpita è quella di Salerno: tre casi nel capoluogo, tre a Pontecagnano, due a Cava dei Tirreni ed altri due nel piccolo centro turistico di Pisciotta. Due casi si registrano sull’isola di Ischia (si tratta di cittadini stranieri), due in Provincia di Napoli (Cimitile e Giugliano), due in Provincia di Caserta (Teano e Mondragone). Falso allarme a Capri dove sono risultati negativi al Covid dei turisti provenienti da Dubai.

Di seguito riportiamo il bollettino di oggi giovedì 23 luglio diffuso dall’Unità di Crisi della Regione Campania. I dati sono aggiornati alle ore 23:59 di ieri mercoledì 22 luglio.

Il bollettino di oggi:

Positivi del giorno: 16;
Tamponi del giorno: 2.112;
Totale positivi: 4.874;
Totale tamponi: 318.303;
Deceduti del giorno: 0;
Totale deceduti: 434;
Guariti del giorno: 2;
Totale guariti: 4.111 di cui 4.111 totalmente guariti e 0 clinicamente guariti.

Vengono considerati clinicamente guariti i pazienti che, dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione virologicamente documentata da SARS-CoV-2, diventano asintomatici per risoluzione della sintomatologia clinica presentata ma sono ancora in attesa dei due tamponi consecutivi che ne comprovano la completa guarigione.