Coronavirus in Campania: indice di contagio all’1,86%, nuovo record positivo. Il Bollettino del 15 giugno

Continua a calare in Campania la curva dei contagi del Coronavirus. Oggi si registrano 136 nuovi casi positivi su 7.310 tamponi molecolari esaminati, 56 in più di ieri a fronte di 5.207 tamponi processati in più.

In percentuale è positivo il 1,86% dei tamponi, quasi la metà rispetto a ieri quando l’indice di contagio era al 3,57%. Si tratta del dato più basso in Campania da quando è scoppiata la seconda ondata. Intanto, considerando tutta l’Italia, il tasso di positività è dello 0,6%, in calo rispetto all’1,1% di ieri secondo i dati del Ministero della Salute.

Tra i nuovi contagiati 96 sono asintomatici e solo 40 presentano sintomi. Da notare che il Bollettino tiene conto soltanto dei tamponi molecolari e non dei tamponi rapidi antigenici (6.980 ieri) di cui non viene comunicato l’esito. I morti a causa del Covid registrati oggi sono 15.

I dati provengono dal Bollettino di oggi, martedì 15 giugno, pubblicato dall’Unità di Crisi della Regione Campania e sono aggiornati alle ore 23:59 di ieri, dunque si riferiscono alla giornata di lunedì.

Questo il bollettino di oggi:

Positivi del giorno: 136;
Sintomatici: 40;
I dati si riferiscono ai tamponi molecolari
Tamponi molecolari del giorno: 7.310;
Tamponi antigenici del giorno: 6.980;
Deceduti: 15 (5 nelle ultime 48 ore, 10 in precedenza ma registrati ieri).

Report posti letto su base regionale:

Posti letto di terapia intensiva disponibili: 656;
Posti letto di terapia intensiva occupati: 23;
Posti letto di degenza disponibili: 3.160 (Posti letto Covid e Offerta privata);
Posti letto di degenza occupati: 366.

Ancora in calo i numeri dei ricoveri ospedalieri: nei reparti di degenza si contano 366 pazienti ricoverati con sintomi, 13 in meno di ieri, e 23 pazienti in terapia intensiva, 1 in meno di ieri.

Il Bollettino delle vaccinazioni

La Regione Campania ha comunicato anche i dati delle vaccinazioni aggiornati alle ore 17.00 del 15 giugno 2021.
Complessivamente sono stati vaccinati con la prima dose 3.030.499 cittadini. Di questi 1.152.935 hanno ricevuto la seconda dose.
Le somministrazioni effettuate sono state, in totale, 4.183.434.