Covid a Caserta, l’aggiornamento del Sindaco Marino: non chiuderemo i cimiteri il 2 novembre (Video)

Il Sindaco di Caserta Carlo Marino, con la mascherina ben indossata per dare il buon esempio, sceglie Facebook per comunicare ai cittadini del capoluogo le novità in merito al Coronavirus con un video che è diventato ormai un appuntamento quotidiano nel primo pomeriggio.

Nel video di oggi, di appena 4 minuti e mezzo, Marino si sofferma a ricordare e spiegare ai cittadini i punti fondamentali del lockdown notturno, contenuto nell’Ordinanza n. 83 della Regione Campania, che scatterà da domani, venerdì 23 ottobre, ed avrà validità fino a venerdì 13 novembre: chiusura dei locali alle 23:00, mezz’ora di tempo per tornare a casa, coprifuoco fino alle 5:00 del mattino.

Marino incoraggia i casertani a tenere duro in questo momento difficile e ricorda alcuni dati preoccupanti: sono circa 3.000 i positivi al Coronavirus in tutta la Provincia di Caserta e circa 200 in città, anche se sono tanti gli asintomatici. Altro dato allarmante, gli ospedali si avvicinano al limite della capacità per quanto riguarda i ricoverati a causa del Covid.

Per quanto riguarda le scuole il primo cittadino di Caserta scarica la responsabilità della decisione della riapertura sull’Unità di Crisi. Gli asili rimangono aperti ma per le elementari deciderà l’Ente regionale.

Per quanto riguarda la ricorrenza del 2 novembre, la Commemorazione dei defunti, il Sindaco annuncia di non voler chiudere i 2 cimiteri cittadini: piuttosto il flusso dei visitatori verrà governato con modalità che sono in corso di definizione e che verranno comunicate nei prossimi giorni. L’appello del sindaco è di andare a trovare i propri cari estinti già in questi giorni per evitare assembramenti nei cimiteri nei giorni 1 e 2 novembre.

Il video si conclude con un ultimo appello: “Stiamo vicini ai commercianti“. Il sindaco raccomanda ai cittadini di fare acquisti nella propria città ed evitare i centri commerciali, sia per prudenza che per dare sostegno all’economia reale della città.

+++EMERGENZA CORONAVIRUS, AGGIORNAMENTO 22 OTTOBRE+++

+++EMERGENZA CORONAVIRUS, AGGIORNAMENTO 22 OTTOBRE+++

Geplaatst door Sindaco Carlo Marino op Donderdag 22 oktober 2020