Coronavirus: il Comune di Caserta invita ad evitare la psicosi ed inutili allarmismi

Attivato un Numero Verde per segnalazioni. Invito a sospendere le gite scolastiche in via precauzionale

psicosi coronavirus allarme

Il Sindaco di Caserta Carlo Marino in merito al Coronavirus invita alla calma e ad evitare allarmismi e psicosi. Attraverso il profilo Facebook ufficiale del Comune di Caserta oltre ad invitare alla calma, il primo cittadino ricorda che è attivo il Numero Verde Regionale 800.90.96.99 per segnalare eventuali casi sospetti di contagio.

E aggiunge che il il personale sanitario risponde tutti i giorni, dalle 8 alle 20, a tutte le telefonate per fornire indicazioni e risposte, anche sul merito dell’infezione.

Dopo il sospetto caso di contagio verificatosi alla Clinica Pineta Grande di Castel Volturno, poi risultato negativo, e il nuovo sospetto caso a Sessa Aurunca, la psicosi collettiva sta prendendo il sopravvento e quindi le istituzione cercano di correre ai ripari per evitare inutili allarmismi che possono generare solo una generale psicosi collettiva.

Come riporta anche ilmattino.it, “Il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, d’intesa con l’ufficio scolastico regionale, ha invitato i dirigenti delle scuole a sospendere l’organizzazione delle gite scolastiche per motivi precauzionali a causa della diffusione del Coronavirus. La Campania, insieme alle altre Regioni, è in diretto contatto con la Protezione Civile Nazionale e il governo.

La paura fra gli italiani è aumentata da quando, nelle ultime ore, il Coronavirus ha fatto le sue prime due vittime anche nel nostro Paese; uno il Lombardia e l’altro nel Veneto. In tutta Italia, al momento, i casi di infezione accertata sono una cinquantina.

Alle 18.30 nella sede della Protezione Civile si terrà una seduta straordinaria del Consiglio dei Ministri per valutare l’adozione di ulteriori misure contro l’epidemia di Coronavirus.