Covid-19, anche in Campania generale miglioramento dell’indice di rischio

Indice Rt in discesa

Dopo 5 settimane di crescita, l’indice Rt medio nazionale cala a 0,97. Nella settimana
dal 14 al 20 gennaio 2021 si registra un miglioramento generale del livello del rischio.
Sono 3 le Regioni a rischio alto (Umbria, Sicilia e Sardegna) nonché la P.A. di Bolzano.

In Campania – come si evince dal report elaborato dal Prof. Antonio Salvatore, Direttore Scientifico e Responsabile dello Sportello Salute ANCI Campania – l’indice Rt cala da 0.90 a 0.76, il tasso d’occupazione dei P.L. nelle aree mediche e in terapia intensiva è inferiore al valore soglia, e non vi sono allerte relative alla resilienza dei servizi sanitari territoriali. Il prospetto che segue (leggi più avanti, ndr) accoglie il trend degli indici.