Covid-19 in Campania, aggiornamento situazione contagi del 2 giugno 2020

Covid-19 in Campania, aggiornamento contagi del 2 giugno 2020

L’Unità di Crisi della Regione Campania ha reso noto i dati del contagio da Coronavirus aggiornati ad oggi, 2 giugno 2020:

Totale positivi: 4.809 (+3)
Totale tamponi: 206.834 (+2976)
Totale deceduti: 415 (+2)
Totale guariti: 3.504 (+50) di cui 3.440 totalmente guariti e 64 clinicamente guariti.

Vengono considerati clinicamente guariti i pazienti che, dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione virologicamente documentata da SARS-CoV-2, diventano asintomatici per risoluzione della sintomatologia clinica presentata ma sono ancora in attesa dei due tamponi consecutivi che ne comprovano la completa guarigione).

Covid-19 2 giugno 2020

Il riparto per provincia:

Provincia di Napoli: 2.617 (+1) di cui 1.001 Napoli Città e 1.616 Napoli provincia
Provincia di Salerno: 686 (+1)
Provincia di Avellino: 547 (0)
Provincia di Caserta: 460 (0)
Provincia di Benevento: 208 (0)
Altri in fase di verifica Asl: 291 (+1)

Situazione in Italia

Oggi sono 55 le vittime e 318 i nuovi contagi. Non si registrano morti in Valle D’Aosta, Piemonte (ma con 8 morti nei giorni scorsi), provincia di Bolzano, Marche, Umbria, Molise, Basilicata, Calabria e Sardegna.

Si scende sotto un’altra soglia, quella delle 40mila persone attualmente malate. E di queste poco più dell’1% (404 per l’esattezza) sono ricoverati in terapia intensiva. Sono dati che confermano che il Coronavirus indietreggia, anche se combatte e purtroppo uccide ancora.

Dei 318 tamponi positivi rilevati oggi, la maggior parte sono in Lombardia, con 187 nuovi positivi (il 58,8% dei nuovi contagi). Tra le altre regioni più colpite dal coronavirus, l’incremento di casi è di 57 casi in Piemonte, 19 in Emilia Romagna, di 15 in Liguria. Casi zero in 8 regioni: Valle d’Aosta, Trentino Alto Adige, Umbria, Molise, Basilicata, Puglia, Calabria, Sardegna.