Covid-19, la Campania in testa per numero di positivi al virus

Covid-19, la Campania in testa per numero di positivi al virus

Il virus continua a circolare. I decessi hanno superato quota 90.000 e ogni giorno si registrano circa 13.000 nuovi casi. Dati che si commentano da soli, a cui s’aggiunge il fenomeno “varianti”. Insomma, una situazione tutt’altro che tranquilla, anche alla luce delle note criticità relative al programma vaccinale.

La Campania è la Regione col maggior numero di positivi, sebbene il dato meriti una doverosa riflessione. Il loro incremento è infatti direttamente correlato al numero delle persone testate. Più cerci più trovi! Ed infatti, la nostra Regione è seconda solo al Lazio quanto a persone testate.

Inoltre, la Campania conserva il miglior case-mix, dal momento che solo il 2,5% delle persone positive al virus è in regime di ricovero in aree mediche e in terapie intensive. Purtroppo, però, comincia a registrarsi un incremento dell’ospedalizzazione che, ancorché sotto soglia d’allerta, induce fondatamente a ritenere che il numero delle persone positive sia di gran lunga superiore a quello rilevato e che, se il trend dei contagi dovesse
ulteriormente lievitare, con ogni probabilità, si renderanno necessarie ulteriori misure restrittive.

Il prospetto illustra la situazione del 4 febbraio 2021 (Fonte: Report giornaliero Misa – ISS)

(*) Prof. Antonio Salvatore, Direttore Scientifico e Responsabile dello Sportello Salute ANCI Campania, Docente presso l’Università degli Studi Federico II di Napoli