Covid, in Campania i dati migliori d’Italia. De Luca: “Quante ore di tv sprecate a diffamarci”. Ecco il bollettino del 23 gennaio

Covid, la Campania è la prima Regione ad esaurire le fiale di vaccino ricevute

“Dal punto di vista sanitario – ha dichiarato il Presidente della Campania Vincenzo de Luca – continuiamo ad avere una buona tenuta. Per quanto riguarda le terapie intensive siamo ampiamente dentro la soglia di sicurezza. Buona tenuta anche per i ricoveri ospedalieri.”

“Questi dati ci devono dare serenità – ha aggiunto De Luca –  ma devono ricordarci sempre il dovere della prudenza e della prevenzione. Uso della mascherina, sempre. Lavaggio delle mani, sempre. Evitare assembramenti. Se saremo prudenti, vedrete che imboccheremo la strada della fuoriuscita da questa epidemia.”

Questo il bollettino di oggi dell’Unità di Crisi della Regione Campania:
Positivi del giorno: 1.150 (di cui 133 casi identificati da test antigenici rapidi)
di cui:
Asintomatici: 951
Sintomatici: 66
* Sintomatici e Asintomatici si riferiscono ai soli positivi al tampone molecolare
Tamponi del giorno: 15.663 (di cui 2.040 antigenici)
Totale positivi: 212.953 (di cui 578 antigenici)
Totale tamponi: 2.315.313 (di cui 10.519 antigenici)
Deceduti: 29 (*)
Totale deceduti: 3.586
Guariti: 801
Totale guariti: 146.914
* 11 deceduti nelle ultime 48 ore e 18 deceduti in precedenza ma registrati ieri.

Report posti letto su base regionale:
Posti letto di terapia intensiva disponibili: 656
Posti letto di terapia intensiva occupati: 114
Posti letto di degenza disponibili: 3.160 (**)
Posti letto di degenza occupati: 1.437
** Posti letto Covid e Offerta privata