Covid in Campania: in 24 ore altri 35 morti e 3.771 contagiati. A Caserta alta la percentuale di tamponi positivi

Covid in Campania, nelle ultime 24 ore altri 35 morti e 3.771 contagiati

Nei primi quindici giorni di novembre in Campania si sono registrati 55.447 contagiati, molto più dell’intero mese di ottobre, quando in trentuno giorni si erano avuti 42.999 positivi.

Il bollettino dell’Unità di Crisi oggi ha certificato 3.771 positivi su 24.948 tamponi elaborati, 420 in più rispetto a ieri ma con 4.286 tamponi in più processati.

Facendo due calcoli questo significa che la percentuale di positivi rispetto ai test effettuati è di circa il 15%, meno di ieri che era arrivato ad oltre il 16%. Dei positivi risulta asintomatico oltre l’85%.

Questo triste conteggio, con i 35 morti registrati nelle ultime 24 ore, è stata superata la soglia psicologica delle mille vittime in Campania dall’inizio della pandemia a causa del Covid-19, per l’esattezza sono 1029.

I dati della rilevazione relativa ai comuni della Provincia di Caserta effettuata dall’Asl Caserta è sempre preoccupante a causa dall’alta percentuale di tamponi positivi, circa il 27%, rispetto a quelli elaborati.

Di seguito la situazione contagi delle ultime 24 ore della Provincia di Caserta: