E’ crollato un ponte stradale in provincia di Massa Carrara. Due furgoni precipitano nel fiume Magra

Un ponte è crollato in Toscana, ad Aulla in provincia di Massa Carrara, sulla strada provinciale 70. Il ponte si trova in località Albiano Magra e collega la Sp70 con la Sp62.

La notizia, battuta dalle agenzie di stampa un ora fa, spiega che il ponte stradale è crollato sul fiume Magra, al confine tra Liguria e Toscana, lungo una strada provinciale che collega la bassa Val di Vara con la Val di Magra (La Spezia).

Nel crollo, secondo le prime informazioni raccolte dai vigili del fuoco che stanno operando con due squadre, sarebbero rimasti coinvolti due furgoni precipitati sul letto del fiume ma rimasti sopra la carreggiata collassata.

Uno dei due conducenti è rimasto ferito ed è stato trasportato in codice giallo all’ospedale. L’altro autista sarebbe invece rimasto praticamente illeso, ma risulta essere sotto shock.

La provincia intanto cerca di tutelarsi, facendo sapere che il 3 novembre scorso su quel ponte ci fu un sopralluogo dei tecnici Anas, da cui dipende l’infrastruttura. Il controllo venne sollecitato a seguito della presenza di una crepa sull’asfalto, ingrandita dalle abbondanti piogge.

Ma dai controlli fu dichiarato che non sussistevano “condizioni di pericolosità”. Il sopralluogo, riferisce Gianni Lorenzetti, presidente della Provincia di Massa Carrara, fu fatto alla presenza anche dell’assessore comunale di Aulla e della polizia.

Lo stesso Comune rassicurò i cittadini con un post sulla pagina istituzionale informando che “il traffico non avrebbe subito limitazioni”.