Csa Ex Canapificio in presidio permanente all’Ex Onmi, oggi è il giorno di Tonia Cestari

Ph di Pino Attanasio

Continua l’azione di presa sociale del Csa Ex Canapificio e dei rappresentanti delle 30 associazioni destinate alla Casa del Sociale dell’Ex Onmi, così come annunciato nei giorni scorsi, fin quando la vicenda non sarà definitivamente chiarita, sottoscritta e completata nella “carte” dell’amministrazione comunale.

Un altro giorno di presidio dunque per i tanti di #exonmialcentrosociale. Tantissime le famiglie, le associazioni e gli artisti della città che in questi giorni stanno sostenendo la battaglia. “Siamo determinati, andremo avanti insieme fino a quando potremmo finalmente festeggiare questo splendido risultato“!

E in questo mercoledì caldissimo di fine giugno è il giorno della nota cantautrice casertana Tonia Cestari che ha scelto di sostenere l’istanza con il suo contributo: “Si aspetta da tempo una nuova sede  – dice Tonia – e pare che siamo vicini, ma festeggeremo quando potremo credere ai nostri occhi. Oggi manteniamo alta l’attenzione su questo obiettivo e sull’Ex ONMI di Viale Beneduce.

Vi aspetto lì, insieme agli attivisti, le persone, le famiglie che hanno sempre contato sul Centro Sociale come punto di riferimento per l’integrazione e a favore del rispetto dei diritti umani“.

Programma della giornata
– 𝗱𝗮𝗹𝗹𝗲 𝟭𝟴.𝟬𝟬 Tonia Cestari voce e chitarra

– 𝗱𝗮𝗹𝗹𝗲 𝟭𝟴.𝟯𝟬 i bambini del #piedibus coloreranno lo striscione “Casa del Sociale – Mamadou Sy”. Una dedica speciale a chi ancora ci accompagna in ogni lotta che portiamo avanti ogni giorno, insieme.