Dal 6 dicembre al 7 gennaio il racconto di luci e immagini “Nel segno di Luigi” alla Reggia di Caserta

GIORDANI
SANCARLO50-700
previous arrow
next arrow

In occasione del Natale, da mercoledì 6 dicembre 2023 a domenica 7 gennaio 2024 dalle ore 17 alle 19, la Reggia di Caserta si animerà con un videomapping proiettato sulla facciata interna del secondo cortile. Lo spettacolo con la magia delle luci dal titolo “Nel segno di Luigi” è dedicato al genio di Luigi Vanvitelli e al fortunato incontro con il re Carlo di Borbone, da cui prese avvio il progetto visionario della Reggia di Caserta.

Oltre a dipingere con la luce le modanature che rivestono la grandiosa architettura del Palazzo, il videomapping è un delicato racconto dell’uomo Vanvitelli, dell’orgoglio e al contempo dell’emozione di elaborare un progetto destinato a magnificare la grandezza di un Regno per l’eternità. Era questo l’ambizioso sogno di Carlo di Borbone, che aveva scelto l’ameno paesaggio di Caserta come luogo privilegiato per la sua realizzazione. Figure chiave del racconto sono le regine Maria Amalia e Maria Carolina, di cui si riconosce il ruolo di protagonista nel progetto di costruzione della Reggia.

sancarlolab-336-280

Il videomapping è stato realizzato da Roberto Malfatto con il contributo di Anagina – Associazione Nazionale Agenti Imprenditori Assicurativi. La proiezione del videomapping sulla facciata del secondo cortile sarà a cura di Musical Service ed è stata resa possibile grazie al sostegno di Vincenzo Modugno srl.

Sarà possibile assistere tutti i giorni allo spettacolo all’interno del Museo fino al 7 gennaio. La partecipazione all’iniziativa è inclusa nel titolo di accesso al Museo. Dalle 17 il biglietto, che include la visita agli Appartamenti reali, ha un costo di 4 euro (fino al 15 dicembre maggiorazione di 1 euro in virtù dell’articolo 10 del Decreto Legge 10 agosto 2023, n. 105); di 3 euro dal 16 dicembre.