E’ dedicato ai Comuni del Matese il secondo appuntamento con l’iniziativa Mibact #iorestoacasa. VIDEO

E’ dedicato ai comuni del Matese il secondo appuntamento con l’iniziativa promossa dal Mibact  “#iorestoacasa. L’Italia chiamò “.  Dopo l’omaggio al Real Sito di Carditello, il Consorzio di Ricerca Laocoonte ha dedicato  il secondo appuntamento con “la cultura non si ferma” al racconto inedito dei Comuni del Matese: “La bellezza del territorio. Conoscere per valorizzare”.

Riflettori accesi quindi sul Parco Regionale del Matese, Alvignano, Castello del Matese, Gioia Sannitica, Piedimonte Matese, e San Potito Sannitico.

La presentazione del video (alla fine di questo articolo) è affidata al direttore Laocoonte Scpa Consorzio di Ricerca, Mariano Nuzzo.

“Con questo secondo appuntamento vi racconteremo le attività svolteinsieme ai comuni del Matese per la promozione e valorizzazione dei territori”.

Immagini suggestive di attività svolte al Parco Regionale del Matese, per esempio, per l’analisi territoriale e la creazione del sistema informativo territoriale, a Gioia Sannitica per attività di rilievo, elaborazioni di modelli fotogrammetrici 3D, elaborazione di modello con curve di rilievo, elaborazione ortofoto della planimetria, ad Alvignano per la creazione della prima rete smart e la creazione dell’app “Laocoonte city tour”, e al Castello del Matese per l’elaborazione del piano del colore, lo studio dei fronti stradali, e lo studio delle cromie.