Diciassettenne ucciso a Casal di Principe, l’assassino ha soli 20 anni. Arrestato dai Carabinieri

glp-auto-700x150
sancarlo
previous arrow
next arrow

Nell’ambito di indagini dirette dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli Nord, nella mattinata odierna i Carabinieri della Compagnia di Casal di Principe hanno dato esecuzione ad un provvedimento di fermo del P.M. emesso nei confronti di un soggetto, di anni 20, raggiunto da gravi indizi di colpevolezza per il reato di omicidio, commesso nella tarda serata del 29 giugno 2023 in Casal di Principe nei pressi della Piazza Villa.

La vittima, un diciassettenne di Villa Literno, è stato ferito con numerose coltellate inferte dall’odierno indagato al termine di una lite, sviluppatasi all’interno di un bar sito nella piazza suindicata, lite verosimilmente originata da motivi sentimentali.

HONDA-LIVE-TOUR
lapagliara
lisandro
SanCarlo50
previous arrow
next arrow

Il minorenne, soccorso dagli amici, è deceduto poche ore dopo al pronto soccorso della clinica Pineta Grande di Castelvolturno a causa delle gravi ferite riportate che ne hanno compromesso le funzioni respiratorie.

Le attività di indagini si sono immediatamente focalizzate sull’escussione di testi, attività che ha portato alla ricostruzione dell’evento, confermata nelle successive ore dal ritrovamento di indumenti sporchi di sangue all’interno dell’abitazione dell’indagato.

Sono in corso ulteriori accertamenti finalizzati a ricostruire l’intera dinamica dell’evento occorso, anche con riguardo al movente dell’azione delittuosa.