Dibattito sulle settimane sociali dei cattolici e presentazione di Polity Design e Fondazione Casa Fratelli Tutti

Dibattito sulle settimane sociali dei cattolici e presentazione di Polity Design e Fondazione Casa Fratelli Tutti
Dipartimento di Giurisprudenza Università Vanvitelli
SANCARLO50-700
SANCARLO50-700
previous arrow
next arrow

Evento al dipartimento di Giurisprudenza, promosso dalle Diocesi di Caserta e Capua

L’appuntamento è lunedì 27 maggio alle 15.30 nell’aula Franciosi di Palazzo Melzi a Santa Maria Capua Vetere

La partecipazione rivela la giovinezza della democrazia, la condivisione di valori, la stessa identità di una comunità. Non basta il momento elettorale per definire una democrazia. La partecipazione è il motore che tiene in movimento le società, che formula le domande e suscita le risposte organizzate, che produce nuovo pensiero e nuove visioni del mondo; è energia civile.

E’ il senso dell’incontro «Democrazia: il coraggio della partecipazione» promosso dalla Diocesi di Caserta e dall’Arcidiocesi di Capua per confrontarsi sulle Settimane Sociali dei Cattolici per lunedì 27 maggio, alle 15.30, nel Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università Vanvitelli, a Santa Maria Capua Vetere, nell’aula Franciosi di Palazzo Melzi.

glp-auto-336x280
lisandro

Sarà anche l’occasione per la presentazione di due buone pratiche della provincia di Caserta alle Settimane sociali e al territorio: la Scuola di Classe Dirigente «Polity Design», scuola di politica diocesana e una delle otto nazionali scelte dalla Cei, la Conferenza episcopale italiana; e il «Campo Laudato Sì» di Caserta, che punta a far rivivere l’ex Macrico.

«Siamo figli di questo tempo complesso, sfidati da quel susseguirsi di crisi che sembra non lasciare il tempo di riprendere fiato: un’unica crisi che possiamo comprendere attraverso le sue diverse componenti – si legge nel documento preparatorio delle Settimane Sociali, che si terranno a Trieste a luglio prossimo – La componente sociale; la componente climatica mostra gli effetti della nostra incuria sul pianeta ed è ormai sotto gli occhi di tutti; la componente geopolitica ha messo a nudo la fragilità delle interdipendenze politiche, economiche, energetiche, e ha mostrato quanto sia complesso tenere insieme democrazie e Stati; La componente migratoria, infine, ci racconta di un mondo che si muove, spesso senza risposte».

E questi principi ispireranno la lectio principale dell’incontro, affidata a Elena Granata, docente di urbanistica del Politecnico di Milano e Vicepresidente delle Settimane Sociali, dopo i saluti del Direttore di Giurisprudenza Raffaele Picaro e dell’Issr San Pietro, don Guido Cumerlato.

Terminata la lectio saranno presentate le due buone pratiche dai responsabili della Fondazione «Casa Fratelli Tutti» (Elpidio Pota) e dal Collegio di Direzione di Polity Design (Sergio Carozza, Gianmarco Carozza, Valentina D’Andria, Monica Ippolito Gianni Maggio, Stefania Lanni e Biagio Narciso).

Subito dopo si aprirà il dibattito sulla relazione della Granata con il professor Antonio Tuccillo, professore di Diritto Ecclesiastico alla Vanvitelli e don Gianmichele Marotta, professore di Etica Sociale all’Issr, moderati da Luigi Ferraiuolo.

Al termine il confronto con la sala e le conclusioni di monsignor Pietro Lagnese, vescovo di Caserta e Arcivescovo di Capua. L’incontro è promosso oltre che dalle due Diocesi, dal Dipartimento di Giurisprudenza, dall’Issr San Pietro, Polity Design, la fondazione «Casa Fratelli Tutti», l’Osservatorio su Enti Religiosi ed Enti No profit della Vanvitelli, e le Settimane Sociali.

Dibattito sulle settimane sociali dei cattolici e presentazione di Polity Design e Fondazione Casa Fratelli Tutti

L’evento è aperto al pubblico

Per maggiori informazioni, 3389829091