Disney Channel chiude i battenti: è la fine di un’era

Disney Channel

Da oggi, 1 maggio 2020, Disney Channel, così come tutti gli altri canali Disney, non esisteranno più. Sono stati definitivamente rimossi da Sky. Un colpo al cuore non indifferente per tutti coloro che sono cresciuti davanti allo schermo guardando il famoso e amatissimo canale.

Disney Channel ha influenzato un’intera generazione (se non due) di milioni di bambini e ragazzi, crescendo con serie tv e film che hanno scritto un’importante pagina della storia della tv, e segnandone l’infanzia e l’adolescenza.

Fortunatamente, però, i palinsesti con tutti i programmi di maggior successo saranno disponibili sulla nuova piattaforma di streaming Disney +, nata circa un mese fa, e su Rai Gulp e Rai Yoyo.

La storia

Disney Channel nasce in Italia il 3 ottobre 1998. Inizialmente, il canale è disponibile sull’emittente televisiva Tele +, passando successivamente su Sky nel 2003. I primi programmi mandati in onda sono serie tv ispirate a classici Disney come Timon e Pumbaa, Aladdin: la serie, La Sirenetta – le nuove avventure di Ariel e Hercules: la serie, oltre a cartoni animati come Rolie Polie Olie e Bear nella grande casa blu.

Tra il 2003 e il 2004 arrivano le prime serie tv di maggior successo. Ricordiamo Lizzie McGuire, Phil dal futuro e Raven. Nel 2004 nasce il timeshift Disney Channel +1, rendendo disponibili alla visione i programmi anche un’ora dopo, e il canale per i più piccoli Toon Disney.

Il 2005 è invece l’anno delle serie tv italiane. Le più amate sono Quelli dell’intervallo e Fiore e Tinelli. Inoltre, viene trasmessa la prima stagione di Zack e Cody al Grand Hotel.

Zack-e-Cody-al-Grand-Hotel
Zack e Cody al Grand Hotel

Il 2006 è indubbiamente l’anno di High School Musical, il primo Disney Channel Original Movie di grande successo, tanto da produrre altri due film negli anni successivi.

A partire dallo stesso anno, fino al 2008, vengono prodotte a valanga grandissimi successi come Hannah Montana, Cory alla Casa Bianca, I maghi di Waverly, Phineas e Ferb e Zack e Cody sul ponte di comando, senza dimenticare Jump in, del 2007, Camp Rock, uscito nell’estate del 2008, e Il mondo di Patty.

Hanna Montana
Hanna Montana

Negli anni seguenti vengono poi creati nuovi canali, come Disney in English nel 2008, Disney XD (Che sostituisce Jetix) nel 2009, per poi continuare nel decennio successivo con Disney Junior, Disney Channel +2, Disney XD +2 e Disney Channel HD.

Nel 2012 nasce Violetta, mentre nel 2015 Alex and Co.

Per finire, tra il 2015 e gli ultimi mesi vengono prodotte serie come Summer Camp, Soy Luna, Harley in mezzo, Big hero 6: e la serie A casa di Raven.

Ricordiamo, inoltre, tutti gli attori e attrici che sono diventati delle star, come Zack Efron, Selena Gomez, Miley Cyrus, Demi Lovato, Raven Symone, Hilary Duff, i gemelli Sprouse, Lindsay Lohan, i fratelli Jonas, Laura Esquivel, Martina Stoessel e tanti altri.

Curiosità

Il primo programma mandato in onda fu Il re leone.

Il canale ha chiuso dopo ben 7881 giorni, quasi 22 anni di attività.

Dal 1998 al 2018 la voce ufficiale dei promo del canale è stato il doppiatore Patrizio Prata. Da ottobre 2018 fino alla chiusura, a sostituire Prata come speaker è stato il doppiatore Simone Lupinacci.