Docente sfregiata al volto, scarcerato lo studente 17enne che la aggredì

Santa Maria a Vico (Caserta) – Ha ottenuto la scarcerazione lo studente 17enne che due mesi fa accoltellò al volto la professoressa Franca Di Blasio all’istituto “Majorana-Bachelet” di Santa Maria a Vico. Il ragazzo è uscito dal tribunale minorile dei Colli Aminei, a Napoli, ed è stato trasferito in una comunità per minori.

A maggio il 17enne sarà processato con l’accusa di lesioni aggravate dal Tribunale dei Minori di Napoli. Quasi certamente lo studente sceglierà il rito abbreviato: rischia fino a 12 anni di carcere ma considerata la minore età e i buoni propositi mostrati dal ragazzo non è da escludere che la pena possa essere meno severa.

Come riporta “Il Mattino”, il giovane avrebbe anche scritto in queste ore una lettera alla sua insegnante dicendo di essere molto dispiaciuto per ciò che è accaduto e profondamente pentito del suo atteggiamento.