“Domani io ti sposo” scritto su uno striscione lungo 10 metri. Altro che un “TVB” inviato con un WhatsApp!

Caserta – Nell’era dei social, dove si è perso il gusto della comunicazione diretta e spontanea, guardandosi magari negli occhi, esiste chi ha dichiarato il suo amore alla futura sposa con un mega-striscione collocato sul suo balcone, cosa risultata alquanto complicata, sia per le dimensioni che per la consistenza, come ci ha raccontato il padre dello sposo.

Ma andiamo con ordine, Antonella e Roberto si conoscono da molti anni, momenti insieme tanti, amici tanti, si saranno detti molte volte “ti amo”, ma la gioia di poter dimostrare a tutti quello che è il legame più potente al mondo, è stata immensa, crediamo.

Come ci ha rivelato il padre di Roberto, raccogliere le foto che fanno da sfondo, sistemarle con ordine, renderle chiare e visibili è stata un’impresa, anche perché, come si è potuto osservare qualche giorno fa, occupava l’intera lunghezza del secondo piano dell’appartamento: “domani io ti sposo” con cuoricini! Tanti piccoli quadretti che ritraggono i fidanzati insieme, nel corso della loro storia.

Sarà stato difficile tenere nascosto questo appariscente messaggio d’amore, ma immaginate lo stupore di Antonella quando ha rivolto lo sguardo verso l’alto, magari la sera prima, al chiaro di luna… Esperienza unica ed irripetibile!

Invece di lasciarsi o comunicarsi il proprio amore con sms, whatsApp o su Facebook non sarebbe più emozionante scriversi bigliettini, lettere o costruire striscioni colorati e pieni di cuoricini?

Per la cronaca… i due sposi novelli ora sono in viaggio di nozze.