Da domenica 15 novembre Campania e Toscana in Zona Rossa. Cosa si potrà fare e non fare; qui l’Autocertificazione

HONDALIVETOUR
SANCARLO50-700
previous arrow
next arrow

Mentre il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca era in diretta su Facebook l’Istituto Superiore di Sanità dava il via alle nuove zone rosse decise dal Governo. E con più di 3.900 nuovi casi di positività al coronavirus, dopo le analisi di circa 25mila tamponi nelle ultime 24 ore, la Campania insieme alla Toscana è designata quale zona rossa.

Ma adesso cosa sarà cambiato rispetto alle norme di lockdown che abbiamo conosciuto fin’ora? Quali sono le nuove limitazioni?

Si parte domenica 15 novembre e durerà per 15 giorni, salvo ulteriori proroghe. Ecco una panoramica delle norme da rispettare, che potrebbero cambiare, diventando più restrittive o meno a seconda delle varie ordinanze regionali:

glp-auto-336x280
lisandro

– sarà vietato ogni spostamento in entrata e in uscita dalla Regione, salvo i casi di necessità, urgenza, motivi di salute, lavoro e istruzione;
– sarà vietato ogni spostamento anche all’interno del territorio stesso (sempre fatte salve le esigenze viste qui sopra);
– saranno chiusi i negozi al dettaglio, tranne alimentari, farmacie, edicole e altri negozi;
– saranno chiusi bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie: resta consentita la sola ristorazione con consegna a domicilio e, fino alle 22, la ristorazione con asporto;
– saranno sospese le attività sportive, anche svolte nei centri sportivi all’aperto;
– sarà consentito uscire per fare una passeggiata in prossimità della propria abitazione, nel rispetto della distanza di almeno un metro da ogni altra persona e con obbligo di mascherina;
– sarà consentito uscire di casa per fare attività sportive in forma individuale (corsa, bicicletta, etc);
– rimarranno aperte per l’attività scolastica in presenza i servizi per l’infanzia, la scuola elementare e la prima media. Tutte le altre classi dovranno ricorrere alla didattica a distanza;
– Restano ferme le disposizioni base relative al distanziamento sociale: rispetto della distanza di almeno un metro da ogni altra persona e obbligo di mascherina.

In Campania nessuna novità per le scuole che sono già chiuse.
Ovviamente è consentito il rientro al proprio domicilio o residenza.

Nell’area rossa per circolare sarà necessaria la seguente autocertificazione:

MODELO AUTOCERTIFICAZIONE EDITABILE