Doppio sequestro di droga a Mondragone grazie a Carabinieri coadiuvati dalle unità cinofile

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Sessa Aurunca (CE), in Mondragone (CE), coadiuvati da unità cinofile del Nucleo Carabinieri di Sarno (SA), nel corso di un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione del traffico di sostanze stupefacenti, hanno proceduto all’arresto di T.L. cl. 1975, residente a Mondragone.

I militari dell’Arma,  a seguito della perquisizione domiciliare d’iniziativa eseguita presso abitazione dell’arrestato, hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro 8 piante di marijuana, dell’altezza di circa 2 metri, per un peso complessivo di kg. 3,600 circa, gr. 190 circa della medesima sostanza stupefacente già essiccata in barattoli di vetro, ed un bilancino di precisione.

T.L. è stato accompagnato agli arresti domiciliari, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Nella stessa giornata la medesima compagine ha proceduto all’arresto diS.M. cl1996, e S.A., cl.1970, entrambi residenti a Mondragone.

I militari dell’Arma, a seguito della perquisizione domiciliare eseguita d’iniziativa a carico dei due,  hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro gr. 500 circa di cocaina, unitamente alla somma in contanti pari ad euro 20.450,00, in banconote vario taglio, quale provento dell’attività illecita.

Gli arrestati sono stati accompagnati presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria