Dramma a Sant’Arpino, 47enne si toglie la vita in casa

Suicidio a Sant'Arpino

Sant’Arpino (Caserta) – Un sabato sera dai tratti tragici a Sant’Arpino, dove un uomo di 47 anni è stato trovato senza vita all’interno del suo appartamento in via Bandiera, a poca distanza dal centro. La vittima Luigi C. in preda alla disperazione avrebbe deciso di togliersi la vita impiccandosi con delle fascette stringi tubo. Una volta lanciato l’allarme in via Bandiera sono arrivati i soccorsi, ma per l’uomo non c’era più nulla da fare. Sul posto anche le forze dell’ordine che hanno aperto un’indagine sul caso: nonostante sembri evidente che si tratti di un suicidio, sarà l’esame autoptico effettuato sulla salma ad accertare le cause del decesso del 47enne.