Ecocar riprende parte della raccolta differenziata, mezzo sospiro di sollievo dei cittadini. Ancora niente per l’umido

Dal portale del Comune di Caserta un nuovo e in parte rassicurante avviso: “Si rende noto che Ecocar sta svolgendo regolarmente la raccolta delle frazioni INDIFFERENZIATO, CARTA E CARTONE, MULTIMATERIALE, VETRO”.

Vorremmo dire un sospiro di sollievo quello tirato dai cittadini casertani che negli ultimi due mesi hanno visto interrompersi la raccolta per ben quattro volte e per più giorni, per la sospensione delle attività dell’impianto di Pastorano. Il disservizio ha ovviamente costretto la popolazione a non poter conferire i rifiuti su strada e a tenerli in casa con gli immaginabili disagi igienici. Ma così ancora non è considerato che la frazione umida resta ancora nelle nostre case.

Il precedente avviso di non conferimento fino al 22 settembre dunque resta in vigore ancora per l’umido che, in definitiva, era la raccolta che maggiormente interessa alla popolazione.

Resistiamo gente, resistiamo.