Emilia Romagna in ginocchio, la solidarietà del Consorzio Melannurca Campana IGP

Giuseppe Giaccio
SANCARLO50-700
SANCARLO50-700
previous arrow
next arrow

CAMPANIA – Coldiretti stima che sono 5.000 le aziende agricole sommerse da acqua e fango; decine di migliaia gli ettari allagati di vigne, kiwi, susine, pere, mele, ortaggi e cereali.

Di «produzione del 2023 compromessa» parla Agrintesa, cooperativa dal cuore produttivo in Emilia-Romagna con oltre 9.000 ettari di frutteti e 7.000 di vigneti e più di 4.000 aziende agricole socie.

glp-auto-336x280
lisandro

“Insomma, numeri da capogiro che bene rendono l’idea di quanto siano in ginocchio i nostri colleghi produttori a cui va tutta la nostra solidarietà”, sostiene il presidente del Consorzio Melannurca Campana IGP Giuseppe Giaccio che si unisce al dolore di questa parte dell’Italia tra le più produttive in termini di ortofrutta.