Esami di Stato: il Giannone con la percentuale di eccellenze tra le più alte d’Italia, a conferma delle classifiche Eduscopio ed Invalsi

Esami di Stato, il Giannone con la percentuale di eccellenze tra le più alte d'Italia
GIORDANI
termotecnica-2023
previous arrow
next arrow

Standing ovation, ingressi all’Imperial College, Certamina Internazionali e premi per il Teatro Antico

Dai 177 candidati a. s. 2021/2022 escono 28 votazioni con 100 e 44 con lode per un totale di 72 eccellenze pari al  41,00% dei maturandi. Encomiabile affermazione dell’indirizzo scientifico con 20 votazioni 100, di cui 16 con lode, su 57 allievi, il 35,00%. La sezione del LICEO CLASSICO DELLA COMUNICAZIONE, indirizzo esclusivo del “Giannone” per il centro-sud Italia, conquista 4 voti 100 con 2 lodi pari al 20,00 %.  Nella sede associata di Caiazzo 5 votazioni eccellenti pari al 25% di cui 3 con lode su 20 allievi.

Gli esiti degli esami di Stato al Liceo “Giannone” confermano il prestigio dell’Istituto attestato dagli esiti INVALSI  “significativamente al di sopra della media nazionale”,  nonostante la debacle generalizzata del centro sud, dalla classifica EDUSCOPIO in cui il “Giannone” è al primo posto tra i licei classici statali della provincia, quarto nella regione Campania, ma anche davanti al Parini, al Gonzaga, al Collegio  S. Carlo Borromeo di Milano, dagli innumerevoli premi vinti dagli studenti in competizioni nazionali e internazionali, dall’ingresso nelle accademie militari e più prestigiose facoltà a numero chiuso, anche straniere ancor prima di meritare il 100 agli esami.

Standing ovation di Presidente della Commissione d’esame, dei  docenti e del pubblico per gli studenti dello scientifico Del Vecchio e Fresa.

GPL-AUTO
GPL-AUTO
previous arrow
next arrow

Esame come catarsi liberatoria per i super premiati al festival del Teatro di Castel di Sangro (Barretta, Contiello, Mirto, Tranquillo, Mondello-miglior attore) che hanno rappresentato il 6 luglio le “loro” “ANTIGONI”, pluripremiate al Festival del Teatro di Castel di Sangro, nell’incantato scenario del castello di Caserta Vecchia.

L’elenco dei giannoniani “eccellenti”: sez A Giaquinto Marika (100), Iannucci Sara, Imparato Giorgia, Meccariello Sara, Ragozzino Lucia, Razzano Lorenzo, Tedesco Lavinia (100 e lode); sez. B Giannone Salvatore, Giugliano Virginia, Guida Ilaria, Selvaggi Anna, Traviso Maria (100), De Crescenzo Silvia, Feola  Aurelia, Fusco Rita, Maddaloni Federica, Orsini Giulia, Palazzo Noemi, Pizzuti Giuliana, Savastano Serena (100 e lode); sez. C Agata Arianna, Alfieri Camilla, Catone Raffaella, Lemma Vitaly, Marino Flavia, Sellitto Francesca, Zamprotta Giorgia (100), Abbate Roberta, Coppola Marta, Mirto Riccardo (100 e lode); sez E Barretta Francesca, Contiello Luca (100), Corvino Elisa, Piscitelli Angela (100 e lode; sez F Campolattano Sara, Colucci Sveva, Ferraro Rita, Labella Ilaria (100), Bottone Lara, Di Stefano Denise, Parisi Giulia, Rapacciuolo Marzia, Russo Clara (100 e lode); sez G Carozza Morena, Cioffi Olimpia, Santoro Maria Pia (100), Del Vecchio Alessandro, Fresa Elio,  Fusco Chiara, Glorioso Marinella, Modesto Alessia, Pirsotto Alessia (100 e lode); sez H Ciao Gabriel, Grande Antonio e Grande Manuela, Sergio Giovanni (100 e lode); sez I Mondelli Lorenzo (100), De Cantis Alessandro, Greco Francesco, Madonna Stefano, Notarstefano Roberto, Piscitelli Assia, Sparono Giuseppe (100 e lode). 5 A Caiazzo Ciaramella Christian, Lista Anna (100), Audi Marianna, De Matteo Christian, Milano Martina (100 e lode).