Esondazione del fiume Volturno, danni anche alla filiera della Mozzarella di Bufala

Capua allagata a causa dell'esondazione del fiume Volturno. Foto dalla pagina Facebook di Alessandro Santulli.
SANCARLO50-700
ENJOY1
delpicar-t-toc
previous arrow
next arrow

Il fiume Volturno è in piena, anzi straripa a causa delle piogge abbondanti degli ultimi giorni. L’esondazione sta continuando a creare danni nel casertano a strade, case, negozi e campi agricoli.

Ci sono giunte in redazione segnalazioni di gravi allagamenti a Capua e Grazzanise. A Cancello Arnone sono state costrette a fermarsi le aziende della filiera della produzione di Mozzarella di Bufala a causa degli allagamenti che hanno coinvolto stalle, centri di produzione e punti vendita.

MORRA-SMART
simplyweb2023
previous arrow
next arrow

Il maltempo degli ultimi giorni ha causato danni anche alle coltivazioni nel salernitano, nella zona della Piana del Sele, e della Costiera Amalfitana, dove sono andati distrutti limoneti ed aranceti.

Coldiretti Caserta ha lanciato l’allarme: il Volturno ha rotto gli argini nella zona di Grazzanise e si stima che l’acqua abbia invaso almeno 700 ettari di terreni agricoli.

Gli avvisi di allerta meteo, dunque, portano non solo preoccupazione per frane, smottamenti e per il regolare svolgimento delle attività scolastiche. Forse dovremo aspettarci anche un aumento dei prezzi di ortaggi e cereali?