Ex allievi Salesiani di Caserta, è l’avvocato Gennaro Iannotti il nuovo presidente

Gennaro Iannotti
Il presidente Gennaro Iannotti
HONDALIVETOUR
SANCARLO50-700
previous arrow
next arrow

CASERTA – È Gennaro Iannotti, 49 anni, avvocato penalista, il nuovo presidente dell’Unione Exallievi Don Bosco «Umberto Cirillo», l’associazione che riunisce quanti sono stati educati all’ombra di San Giovanni Bosco nell’Istituto Salesiano «Sacro Cuore di Maria» o hanno tirato un calcio al pallone in Oratorio.

Le elezioni, avvenute domenica mattina in occasione del 103° convegno annuale dell’associazione, hanno rinnovato l’intero consiglio dell’Unione per il quadriennio 2023/2026, il primo post pandemia.

glp-auto-336x280
lisandro

Dopo la pacifica invasione dei luoghi della gioventù – che si tiene, puntualmente, ogni anno, la prima domenica dopo Pasqua – gli exallievi casertani si apprestano a ripartire. «Il convegno annuale degli exallievi è, ogni volta, un grande momento di ascolto – spiega don Antonio D’Angelo, direttore della casa salesiana di Caserta – e un appuntamento importante che ci permette di raccontare l’impegno nella vita civile di tutti coloro che sono cresciuti alla scuola di Don Bosco. Al contempo è un appuntamento che ci permette di mostrare a tutti come è cresciuto, nel tempo, l’Istituto della loro gioventù».

«Gli exallievi salesiani di Caserta vogliono essere una scuola del fare – dichiara il neo presidente Iannotti –, una fucina operosa, culturale e di crescita civile per l’intera città e non solo per chi è cresciuto all’ombra di Don Bosco. Sono tanti gli impegni che ci vedranno protagonisti nei prossimi mesi (a partire dal MayFest ed il festival della letteratura Terra di Libri) e tanti gli exallievi che hanno deciso di mettersi in gioco».