Ex Onmi, si inaugura la nuova sede. E’ festa lunedì 26 luglio con Nadia Verdile e Pietro Condorelli

Mamadou Sy attivista e presidente della comunità senegalese di Caserta morto nel 2019

“Festeggiamo insieme la conquista di un nuovo spazio sociale in citta’.”

Un giorno atteso e sperato per il Csa Ex Canapificio e la rete delle 31 associazioni che lo sostengono, l’inaugurazione degli spazi esterni dell’ExOnmi, dopo la firma del Patto di Collaborazione che affida lo spazio al Centro Sociale

Nell’attesa che il Comune di Caserta avvii al piu’ presto i lavori di ristrutturazione dei locali è tempo di festa.

Vogliamo festeggiare questo grande risultato raggiunto – dicono dall’Ex Canapificio –  inaugurando l’apertura del parcheggio adiacente la struttura che in questi giorni stiamo rigenerando grazie al grande lavoro di attivisti e cittadini volontari”.

In pochi giorni il parcheggio dell’Ex Onmi è stato ripulito dai volontari e dai cittadini

Per questo vi aspettiamo lunedì 26 luglio dalle 19.00 alle 23.00 presso il parcheggio dell’Ex Onmi di viale Beneduce 8, per una bellissima serata di musica e cultura con tanti ospiti speciali.

E’ la prima iniziativa in quella che vogliamo diventi al più presto la “Casa del Sociale” di questa città, tetto di attività solidali e di tutela, intitolata al nostro Mamadou Sy, come avevamo promesso“.

Mamadou Sy, attivista e presidente della comunità dei senegalesi a Caserta è morto nel novembre del 2019 dopo una grave malattia, lasciando un grande vuoto non solo all’interno della comunità ma anche tra gli attivisti del centro sociale “Mamadou era l’anima del Centro, ponte fra la cultura senegalese e italiana“.

IL PROGRAMMA della serata
h 19.00
Presentazione del libro “Carne Viva” di Nadia Verdile, con Augusto Ferraiuolo, a cura di Biblioteca Bene Comune
h 20.30

LIVE MUSIC con
Pietro Condorelli, Luca Caiazzo, Giovanni D’Argenzio, Emiliano De Luca, Tonia Cestari, Carmine Scialla, Rossella Scialla, Kalifoo Ground Musyc System

ingresso gratuito
INFO: 3456110148