Fabbrica Wojtyla in un intenso lavoro teatrale con lo spettacolo “Via Sentimento, n.19”

Via Sentimento 19
HONDALIVETOUR
SANCARLO50-700
glp-auto-700x150
previous arrow
next arrow

Grande successo ieri sera al Teatro “Città di pace” di Puccianiello di Caserta per lo spettacolo “Via Sentimento, n.19” della Compagnia teatrale Fabbrica Wojtyla nell’ambito del progetto “Rosso Vanvitelliano“.

Stasera, venerdì 15 marzo, replica alle ore 20:30

Con una scenografia essenziale, il sipario si apre con due colonne al cui centro si erge Partenope, la quale, con la sua storica bellezza (rappresentata da un’attrice), descrive le qualità ed i pregi di una città nata per accogliere, proteggere e difendere le sue tradizioni dalle diverse dominazioni passate.

Terrazza Leuciana
Terrazza Leuciana
previous arrow
next arrow

Tra declamazioni e dialoghi cantati, in una bellissima forma musicale, il racconto si dipana attraverso personaggi e voci fantastiche, intrecciando la fantasia con la realtà in un mondo sonoro dove emergono la bravura e la professionalità di tutti i componenti del lavoro teatrale.

Patrizio Ranieri Ciu, autore dello spettacolo, ha preso spunto dall’aver realmente visitato alcune zone di Napoli (tra cui la chiesa descritta da uno dei protagonisti della storia) e da qui, all’elaborazione di un percorso introspettivo, il passo è stato breve.

Ognuno di noi, infatti, preso dalla frenesia delle cose da fare, non si sofferma sui particolari, che eppure esistono e fanno parte del nostro vissuto: i colori, gli odori, i luoghi, le persone, le relazioni, i ricordi, le gioie ed i dolori. Siamo come davanti ad uno specchio che ci riflette ma che noi ignoriamo.

I temi trattati dagli attori hanno spaziato dall’accoglienza al rispetto delle diversità, dall’accostamento dell’infanzia alla fragilità, dell’identificazione di un luogo ad un ricordo od ad un riferimento affettivo mettendo al centro di tutto il rispetto della vita.

I brani cantati dagli eccellenti cantanti, a due, tre e più voci, dialoganti o intrecciate, in successione melodica e ritmicamente bilanciate, hanno incantato il pubblico, acuti e potenza sonora davvero emozionanti, sia per quanto riguarda le voci femminili che per quelle maschili, hanno narrato la vicenda.

Ma poi, questo n.19 di via Sentimento, cosa rappresenta in realtà?

Lasciamo agli spettatori la curiosità di scoprirlo stasera, venerdì 15 marzo, alle ore 20,30.