Fabbricazione e possesso di documenti falsi, donna rumena arrestata dai Carabinieri

Donna rumena coinvolta in una lite in famiglia. Arrestata dai Carabinieri per possesso di documenti falsi.

I carabinieri della Stazione di San Cipriano d’Aversa (CE), in quel centro, hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per possesso e fabbricazione di documenti di identificazione falsi, della cittadina rumena I.C., cl. 1980, pregiudicata.

I militari dell’Arma, prontamente intervenuti presso la dimora della donna per una lite in famiglia, nel corso dell’identificazione hanno trovato la stessa in possesso di una carta di identità palesemente falsa.

L’arrestata è stata sottoposta ai domiciliari a disposizione della competente autorità giudiziaria.