Federciclismo Campania, assegnato i titoli di Campioni Regionali categoria Master a San Tammaro

glp-auto-700x150
mywell
previous arrow
next arrow

La Federciclismo regionale domenica 2 luglio a San Tammaro (Ce), ha premiato i neo Campioni Regionali Master Strada 2023: Granata Marco (Elit-M), Zacchia Gennaro (M1), Cesaro Roberto (M2), Del Prete Massimiliano (M3), Mariniello Aniello (M4), Cordato Arturo (M5), Comune Giuseppe (M6), Ambra Salvatore (M7).

Vincitore assoluto della gara Enio Leone asd Team Falco.

HONDA-LIVE-TOUR
lapagliara
lucabrancaccio
glp-auto-336x280
previous arrow
next arrow

San Tammaro: si è tenuta domenica scorsa la “XXVI Medaglia d’oro Maria SS. della Libera” – “Memorial Avv. Angelo Gravino” gara ciclistica per la categoria cicloamatori valevole quale prova unica per il Campionato Regionale Strada 2023 di categoria.

Ad organizzare la manifestazione, l’asd Polisportiva Maria SS. della Libera e S.Tammaro di cui è Presidente Giuseppe Serulo Comp. Commissione Nazionale FCI e Resp. SAR – Federciclismo Campania. La gara, si è snodata sul classico circuito di 14 Km che abbraccia i comuni di San Tammaro e Capua ed attraversa parte del perimetro esterno del Real Sito di Carditello.

Ad alzare le braccia al cielo è stato Enio Leone dell’asd Team Falco, alla piazza d’onore Arturo Cordato Team Euronix & MB Lazio, ha completato il podio Angelo Del Sesto Faga Zama Team. Protagonisti anche i locali Antonio Valletta (4 posto), Pasquale Di Monaco (8 posto). Buona la prova di Roberto Di Vasto e Gerardo Nacca.

Alla manifestazione erano presenti: il Vice Sindaco di San Tammaro dott. Giuseppe Fierro che ha portato il Saluto del Sindaco Avv. Vincenzo D’Angelo ed ha svolto anche la mansione di Medico di Corsa, l’assessore Enrico Scala, il Presidente del Consiglio Comunale Michele Graziano, il Consigliere con delega allo sport Giuseppe Mingione, il Presidente di Federciclismo Campania Prof. Giuseppe Cutolo, il suoi vice Cordato (in veste di atleta) e Raffaele Salzillo, il Consigliere Regionale FCI Campania Antonio Giordano (in veste di Direttore di Corsa),i consiglieri provinciali FCI Caserta Valletta e Salzillo (in veste di atleta), il Presidente Onorario della Società organizzatrice Prof. Domenico De Lucia già Componente della Commissione Salute FCI, il coordinatore della Struttura Tecnica di Federciclismo Campania Salvatore Balestriere, il componente della commissione giudici di gara Antonio Curci, i componenti del consiglio direttivo della società organizzatrice Giuseppe Vastante, Valletta Carlo e Gaetano, Salvatore Saputo, Vincenzo Campaniello ed il socio Antonio Iadicicco e l’arch. Giacomo Piciccia in rappresentanza della Famiglia Avv. Angelo Gravino. Hanno collaborato in modo brillante, Pasquale Ottalano, Gaetano Cinque, Salvatore Di Monaco, Antonio Di Monaco, Giuseppe Martino Presidente della Pro loco Terra Mia, Raffaele Valletta Presidente Pro loco San Tammaro, Pasquale Carrillo, Alessandro Riello Presidente di MTB Tifata.

Doverosi ringraziamenti al Sig. Prefetto di Caserta, al Sig. Presidente della Provincia di Caserta, alle forze dell’ordine, ai Signori Sindaci dei comuni interessati ai comandi di polizia locale di San Tammaro e Capua, ai Gruppi Comunali di Protezione Civile di Portico di Caserta e San Tammaro, alla Scorta Tecnica , ai Rangers del Mediterraneo ed a tutti quanti hanno collaborato alla riuscita della manifestazione.

Di seguito il video della partenza