Federica Della Volpe, fotomodella emergente di Aversa, si racconta

Federica Della Volpe
Foto scattate da Francesco Norcia presso Appartamenti Caserta Luxury's Home.

Occhi verdi, 1,71m di altezza, misure 80-59-89, taglia 38, 20 anni di età. Lei è Federica Della Volpe, fotomodella emergente di Aversa. Federica è innanzitutto una studentessa universitaria ma ha iniziato a lavorare come modella già all’età di 17 anni. Quest’anno Federica è finalista regionale di Miss Italia ed è anche la protagonista della copertina di settembre di CasertaWeb. Conosciamo il suo personaggio attraverso l’intervista che ci ha concesso:

Cosa ti piace del lavoro di fotomodella?
Amo questo mestiere e questo mondo. Mi piace esporre la mia immagine, non possiamo essere ipocriti: è bello sentirsi ammirate e se una donna è bella è giusto che metta a frutto la propria immagine.

Preferisci sfilare o posare?
Non credo che la mia altezza e le mie forme mi consentano di sfilare ad alto livello, di solito per le sfilate sono richieste ragazze più alte e snelle rispetto a me. Per questo preferisco i servizi fotografici, così posso scegliere dei lavori più seri. Mi piacciono tanto le foto per i cataloghi di moda ma ancora di più le foto che mettono in risalto il viso. Per me il viso è molto importante, è la prima cosa che si nota in una persona. In passato mi hanno chiamato spesso per foto di make-up e mi è piaciuto tanto.

Segui Federica Della Volpe su Instagram. Il fotografo è Francesco Norcia.

Per te fare la modella è più un secondo lavoro oppure un hobby?
Diciamo che ho iniziato per hobby però mi piace tanto e mi consente anche di guadagnare qualcosa. Per me viene prima lo studio ma vorrei continuare a fare la fotomodella anche in futuro per più tempo possibile.

Che lavoro vuoi fare da grande?
Studio scienze della formazione primaria perché voglio diventare una maestra. Amo i bambini stare con loro mi fa sentire bene. I bambini sono sempre spontanei e non sanno essere ipocriti, in loro non c’è mai malizia. Il lavoro di maestra mi piace anche perché, rispetto a tante altre professioni, toglie meno tempo e consente di fare la mamma più agevolmente. Nel mio futuro mi piacerebbe tanto crearmi una famiglia, anche se ho vent’anni penso tanto al futuro.

Voglio crescere su entrambi i fronti: voglio lavorare su me stessa per diventare una modella sempre migliore. Credo che in futuro farò ancora dei corsi di portamento, sto ancora decidendo quali. Ma nel frattempo continuo a studiare.

Cosa fai per tenerti in forma?
Non seguo diete ma faccio tanta palestra, mi piace farlo. E mi piace anche mangiare, mangio tanto.

Quest’anno hai partecipato per la prima volta a Miss Italia, come ti sei sentita?
Mi è piaciuto molto, non avevo mai partecipato ad altri concorsi di bellezza prima d’ora. All’inizio ero molto timida ma credo che Miss Italia aiuti molto noi ragazze a crescere. Mi è piaciuto tanto anche socializzare con le altre ragazze e, soprattutto, mi è piaciuto tanto mettermi in gioco. Dietro le quinte facevo molti complimenti alle altre ragazze, infatti loro rimanevano sorprese.

Credo che sia molto importante farci complimenti tra noi donne perché tante volte c’è una competitività malsana tra di noi, ma se una donna fa un complimento ad un’alta donna questo è molto sincero.

Per la location del servizio fotografico, scattato in esclusiva per CasertaWeb, ringraziamo Appartamenti Caserta, case vacanza ed appartamenti di lusso in centro a Caserta (www.appartamenticaserta.it).
Per le foto in piscina ringraziamo My Well Palafrassati.