Federica Santuccio presenta “Tu, Artista.”, la sua terza opera letteraria, ed è già un successo editoriale

Federica Santuccio presenta Tu, Artista.
Federica Santuccio
SANCARLO50-700
SANCARLO50-700
previous arrow
next arrow

Il nuovo libro di Federica Santuccio, “Tu, Artista.”, è stato accolto con grande entusiasmo dal pubblico.

Quest’opera, appena pubblicata, è stata in grado di suscitare una grande sensazione, catturando l’attenzione di coloro che desiderano una lettura in grado di smuovere le emozioni più profonde.

L’autrice si rivolge alle persone fragili, emarginate e incomprese, offrendo loro un conforto nella solitudine. La sua scrittura, tenera e scorrevole, ha il potere di far rivivere le ferite del nostro bambino interiore, per poi guarirle e ricucirle con un filo colorato.

Bruno-Cristillo-Fotografo
Bruno-Cristillo-Fotografo
Terrazza Leuciana
previous arrow
next arrow

“Tu, Artista.” è un libro unico nel suo genere, grazie al suo approccio universale: si rivolge al bambino che ognuno di noi è stato, invitandoci a ricordarlo e celebrarlo. Leggendo questo libro, ci si prepara a un viaggio non semplice, fatto di preoccupazioni, delusioni, gioie, soddisfazioni, vittorie e sconfitte, che vivremo insieme all’autrice. Ma saremo anche partecipi di un viaggio senza tempo, in cui il presente è sempre incerto, ma pieno di sorprese.

La prefazione di Anna Frezza sulla potenza della scrittura aggiunge un ulteriore valore a questa opera. Il libro è già tra i primi posti nella classifica dei libri più venduti su Amazon, confermando il talento di Federica Santuccio come scrittrice di grande successo.

“Tu, Artista.” è un inno alla pratica dell’empatia, scritto con passione da Federica Santuccio, un’artista poliedrica. Con il suo terzo libro, la Santuccio ha superato le aspettative dei lettori, riaffermando la sua posizione come un’artista destinata a rimanere nella memoria collettiva per molto tempo.

Le parole di Federica Santuccio, con il loro potere curativo dell’amore, potrebbero effettivamente guarire l’anima delle persone. Questo libro è un invito a esplorare il nostro lato più profondo e a riscoprire la bellezza dell’arte e della creatività.

“Tu, Artista.” è un’opera da non perdere, in grado di toccare le corde più sensibili del nostro essere. Preparatevi a emozionarvi e a essere ispirati da questa straordinaria lettura.

Tu, Artista. 

“E se vi dicessi che mi manca terribilmente il mio diario segreto?

Tu, artista.Se vi confidassi il disagio che provo nel vedere andare in pezzi ricordi della mia infanzia, dove bastava un foglio di carta e una penna per essere felici?

Pensateci, oramai viviamo nell’era dei social, del digitale, non scriviamo più lettere, non ci raccontiamo più attraverso le parole, siamo completamente immersi nei click, nei mi piace, nei commenti virtuali.

Io, da sempre controcorrente vi lancio una sfida, fare insieme un salto nel passato, perché quello che mi piacerebbe riportare in vita sono i valori, almeno quelli artistici, di una scrittura a cui tutti possiamo dare il nostro cuore. Torni a scrivere di te? Sei nel libro giusto.

Tu, Artista non è soltanto mio, ma di tutte le persone che danno ancora un valore alla scrittura, alla profondità di uno sguardo, all’arte.”

Federica Santuccio

Federica Santuccio, talentuosa artista nata a Roma il 4 dicembre 1992, ha intrapreso un percorso artistico che ha iniziato con la sua passione per il canto, regalandole il sogno di esibirsi a Rai Uno a soli 15 anni. Fin da giovane, ha sempre creduto e vissuto l’arte come una vera vocazione, abbracciandola in ogni sua forma.

Nel 2017, ha pubblicato il suo primo romanzo autobiografico intitolato “La chiave blu”, che ha riscosso grande successo come scrittrice. Non soddisfatta di regalare emozioni solo attraverso la scrittura, Federica ha intrapreso una delle strade più difficili, quella della recitazione. Così, nel 2019, si è diplomata come attrice presso l’Accademia Artisti.

Federica SantuccioCon passo deciso, Federica ha iniziato a ottenere i suoi primi ruoli nel cinema. Nel 2021 ha raggiunto un altro importante traguardo con la pubblicazione del suo secondo libro, intitolato “100 stanze mia aperte”. Questo libro ha aperto le porte ad un cortometraggio che, nel 2022, l’ha portata in finale al Festival del Cinema di Spello, ottenendo un riconoscimento prestigioso.

La scrittura e l’amore per l’arte permeano così tanto l’anima di Federica che le hanno concesso un’opportunità incredibile. Nel 2023, insieme al suo docente di Recitazione all’Accademia Artisti di Milano, Francesco Marchina, ha scritto la sceneggiatura del suo primo film, intitolato “La mia luce”.

La storia di Federica Santuccio è un esempio di determinazione, talento e perseveranza. La sua passione per l’arte, l’impegno costante e l’amore per la scrittura l’hanno portata a realizzare i suoi sogni e a raggiungere importanti traguardi nel mondo dello spettacolo. Il suo percorso artistico è ancora in continua evoluzione, e siamo certi che il futuro le riserverà ulteriori successi e soddisfazioni.