Il fenomeno Golocious sbarca a Caserta con i suoi burger “porn” ed è già un boom

SANCARLO50-700
SANCARLO50-700
delpicar700
ENJOY1
previous arrow
next arrow

Il foodporn italiano di qualità ideato dagli imprenditori e food influencer Vincenzo Falcone e Gian Andrea Squadrilli.

Seducenti per gli occhi, saporite per il palato e goduriose per lo stomaco. Le pietanze “porn” di Golocious arrivano a Caserta, in via Giuseppe Maria Bosco 132, con il format Burger&Wine, nato da un’idea degli imprenditori e food influencer Vincenzo Falcone e Gian Andrea Squadrilli.

A pochi passi dalla Reggia, apre una hamburgheria con carne e una cantina ben fornita, con 50 coperti all’interno e altri 30 in dehor, è un locale dallo stile “jungle” con dettagli che strizzano l’occhio agli Anni 70. All’ingresso un lungo bancone in marmo nero con alle spalle una vasta gamma di vini e alcolici per i cocktail, ideali per il post cena.

AUTOMORRA

Presente in tutta Italia, Golocious è l’evoluzione del food porn americano che si distacca dal junk food per evolversi in prodotto d’eccellenza, frutto di costante ricerca delle materie prime e di studi sull’estetica.

Basta dare una occhiata al menù. Tra gli antipasti ci sono pepite croccanti di pulled pork “artigianale” impanate nei corn flakes e fritte, accompagnate da salsa o la frittatina ai bucatini alla Nerano.

A farla da padrone sono i burger dal bun soffice e dolce che sembra sciogliersi al palato nelle declinazioni “Crispy” (hamburger di macina golocious 200g, cheddar classico, cheddar bianco, bacon croccante e salsa “crispy”), “Golocious Bleu 2.0” (sovracosce di pollo fritte con panatura croccante, ripieno di formaggio e bacon, iceberg e salsa “jana”), “Italy Burger porn” (hamburger di macina golocious 200g, stracciata pugliese, pesto genovese e pomodoro) e il “ParmiJana Golden” (hamburger di macina golocious 200g, parmigiana di melanzane con sugo di pomodoro, datterino giallo, stracciata pugliese, provola e bacon).

Aperto tutti i giorni dalle 19 a mezzanotte, e nel weekend fino all’una, è disponibile anche in delivery, grazie ad un accordo su scala nazionale con Uber Eats, Golocious è il foodporn italiano di qualità. «Questa apertura rientra nei piani di sviluppo di Golocious nei prossimi anni, focalizzati soprattutto sui franchising», spiega Alessio Cutino, Ceo di Golocious.