Fobia del dentista? Sconfiggila con la sedazione cosciente!

Fobia del dentista. Sconfiggila con la sedazione cosciente

Hai sempre avuto una grandissima paura del dentista e non riesci a superarla in nessun modo? Prima di tutto tranquillizzati, perché non sei di certo l’unica persona ad aver sviluppato una fobia nei confronti di questa figura professionale. Probabilmente, in età infantile non è stato trovato il giusto approccio e ti sei portato dietro questa paura per tutta la vita.

Non c’è nulla di cui vergognarsi, ma sicuramente devi trovare un modo per superare questa condizione e abbiamo una bella notizia da darti. Oggi è possibile ricorrere alla cosiddetta sedazione cosciente: una tecnica innovativa che propongono solo i migliori studi e che merita di essere provata.

Per sperimentare la sedazione cosciente basta rivolgersi allo Studio Virzì di Milano, che la propone come alternativa ai pazienti più ansiosi e timorosi. Grazie a questa tecnica è possibile raggiungere uno stato di rilassamento e nel contempo avvertire meno dolore, il che consente al professionista di svolgere il proprio lavoro e al paziente di superare la propria fobia. Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta e perché vale la pena provarla.

Sedazione cosciente: cos’è e come funziona

La sedazione cosciente è una tecnica di analgesia sedativa che ormai i migliori studi di dentisti propongono ai propri pazienti, consapevoli di quanto possa risultare benefica. È perfetta per coloro che hanno sviluppato una fobia nei confronti del dentista e che si sentono in ansia ogni volta che devono sottoporsi a qualche tipo di cura. Questa tecnica si rivela molto utile anche per i pazienti in età pediatrica, per rendere meno traumatica l’esperienza nei bambini.

La sedazione cosciente prevede la somministrazione di un gas anestetico composto da ossigeno e protossido di azoto. La miscela viene fatta respirare al paziente mediante una mascherina nasale ed agisce in pochissimo tempo: sono infatti sufficienti 2-3 minuti per indurre lo stato di rilassamento. Va precisato sin da subito che con la sedazione cosciente il paziente rimane sempre vigile e consapevole di quello che avviene intorno a lui. I gas infatti agiscono diminuendo l’ansia, aumentando la soglia del dolore e dando la sensazione che il tempo passi più velocemente. In sostanza dunque il paziente è completamente cosciente ma molto più disteso e rilassato.

I vantaggi della sedazione cosciente

Questa tecnica che viene oggi proposta dai migliori studi dentistici offre moltissimi vantaggi e merita dunque di essere conosciuta. La sedazione cosciente infatti permette al paziente fobico di superare le proprie paure ed affrontare una visita o un intervento dal dentista con una maggior rilassatezza. Il tempo trascorre più velocemente e la seduta si conclude nel migliore dei modi, senza che il paziente sia costretto ad uno stato di ansia e paura.

Un altro importante vantaggio della sedazione cosciente è che avviene mediante inalazione di ossigeno e protossido di azoto, che non sono farmaci e non hanno controindicazioni particolari in quanto non devono essere smaltiti da fegato e reni. Non a caso tale tecnica può essere utilizzata anche nei bambini, che spesso e volentieri hanno paura del dentista ma grazie alla sedazione cosciente possono superarla al meglio.

StudioVirzì, Viale Abruzzi 69 Milano
Dir. San. Dott. Mauro Virzì Citarra
Albo degli odontoiatri di Milano. N. iscrizione ordine 3134

Informazione sanitaria ai sensi delle leggi 248/2006 e 145/2018