Franco Pepe premiato anche in Messico: per il terzo anno consecutivo è “The Best Pizza Chef”

GIORDANI
SANCARLO50-700
previous arrow
next arrow

Il celeberrimo pizzaiolo Franco Pepe, titolare della pizzeria Pepe in Grani di Caiazzo, ha vinto per il terzo anno consecutivo il premio internazionale “The Best Pizza Chef 2023” nell’ambito del “Best Chef Awards 2023”. La premiazione si è tenuta in Messico.

Dopo aver vinto il premio speciale della categoria The Best Pizza Chef nelle edizioni 2021 e 2022 dei Best Chef Awards, Franco Pepe conferma il suo status di pizzaiolo eccezionale salendo per la terza volta al primo posto di quest’ultima classifica. La nomina è stata annunciata al gala virtuale tenutosi lo scorso settembre 2023 e, dopo due mesi, Pepe è salito sul palco per ritirare il premio al gala Best Chef Awards 2023 il 20 novembre 2023 nello Yucatán, Mérida (Messico).

glp-auto-336x280
lisandro

“È per me un onore, dalla mia posizione di maestro della pizza, essere riconosciuto e salire sul palco insieme a grandi figure come Ana Ros, Rodolfo Guzmán, Rasmus Munk, Ferran e Albert Adrià, Dabiz Muñoz, Jordi Roca, Roberto Solís o Karime López” Ha dichiarato Franco Pepe mentre ritirava il suo trofeo.

Il pizzaiolo Franco Pepe

Pepe è una delle personalità più importanti nel campo della pizza. La sua carriera culinaria è iniziata sotto la guida del padre, Stefano, che sentiva una profonda affinità per la terra locale. Seguendo l’eredità di due generazioni, Franco affronta la pizza con una sensibilità chiaramente all’avanguardia.

Nel 2012 ha aperto Pepe in Grani, un locale che unisce sperimentazione, artigianato, educazione, ospitalità e un profondo legame con il territorio. Nel corso degli anni questo progetto è fiorito, radicato nella passione per la pasta e nella creazione di capolavori della pizza che incapsulano i sapori dell’Alto Casertano in Italia.

Il Premio Best Chef Awards

L’elenco completo dei candidati, creato a partire dalle selezioni del 2022 e 2023, è stato votato con la partecipazione attiva degli stessi Pizzaioli e di un gruppo di professionisti selezionati. Insieme alla votazione della lista The Best Pizza Top100, gli elettori hanno deciso i vincitori di 7 nuovi Premi Speciali, votando per i loro “THE BEST” in 7 diverse categorie. Per la lista Top100, ogni persona può votare per 10 pizzaioli, scegliendo da un elenco a discesa e utilizzando un sistema di punti che va da 10 a 100. Per il premio speciale, ogni elettore può votare due pizzaioli: il primo riceverà 100 punti e il secondo 50 punti. I pizzaioli non possono votare se stessi. Una volta completato e inviato il sondaggio, non può essere modificato. L’organizzazione The Best Chef non ha accesso ai risultati fino alla fine del periodo di votazione. Tutti i voti vengono registrati nel sistema e verificati.