Gaia Di Fusco: da Mondragone al serale di Amici di Maria De Filippi

Gaia Di Fusco
Gaia Di Fusco durante la sua toccante esibizione a All Together Now

Ogni anno il talent Amici di Maria De Filippi sforna nuovi talenti, dando la possibilità a giovani ballerini e cantanti non solo di formarsi e perfezionarsi con insegnanti e professionisti di grande fama, ma anche offrendo loro, al termine o durante il loro percorso, di entrare in compagnie di danza o di firmare contratti con case discografiche.

Gli allievi devono affrontare numerose prove e sfide per potersi esibire sul grande palco del Serale, e quest’anno la prima cantante ad aver realizzato parte del suo sogno è stata Gaia Di Fusco. La bella ragazza originaria di Mondragone si è presentata in sfida con la cover “On the floor” di Jennifer Lopez. Con il suo talento e la sua freschezza vocale ha convinto Arisa, la nota cantante presente nella Scuola in veste di insegnante, ad attuare una sostituzione all’interno del suo team reputando Gaia più pronta artisticamente e vocalmente.

L’ edizione di quest’anno non ha previsto solo un nuovo regolamento, ma è stata connotata da frequenti e accese discussioni tra i coach spesso in disaccordo sulla valutazione degli studenti. Il professore Rudy Zerbi, con lo spirito provocatorio che lo contraddistingue, ha proposto di mandare alla fase serale del programma i cantanti risultati ai primi tre posti della classifica generale, coinvolgendo gli allievi stessi nella stesura della graduatoria.

Grande è stato lo stupore quando al terzo posto è apparso il nome di Gaia che, dopo aver presentato il suo primo singolo “Forse neanche un bacio”, non nasconde la sua gioia per il traguardo inaspettato, dopo solo quattro settimane dal suo ingresso nel Talent più famoso d’ Italia.

Nata il 16 luglio del 2001 inizia a studiare canto a 7 anni, ereditando questa passione dalla nonna. A soli 12 anni partecipa alla finale del talent IoCanto, nella squadra di Claudio Cecchetto, si esibisce anche nel programma televisivo All Toghether Now, condotto da Michelle Hunziker e J-Ax, riuscendo, anche lì, ad arrivare in finale.

Oggi un altro sogno si è realizzato per Gaia, nonostante gli appellativi di scolastica e “antica” con cui è stata spesso etichettata dal professore Rudy Zerbi. A lei l’augurio di riuscire a conquistare il pubblico e a conseguire una carriera brillante.